Live Sicilia

la candid camera

Chiede il pizzo per "scherzo"
L'indignazione su Facebook

, Cronaca

Il video di uno youtuber ha scatenato accese polemiche.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Nella descrizione della pagina Facebook scrive "esperimenti sociali, scherzi, candid, situazioni imbarazzanti con la gente e tanto altro". Ma l'ultima trovata non ha fatto divertire poi tanto, almeno stando ai commenti apparsi sul popolare social network. La finta richiesta di pizzo da parte di Claudio MadCrazy, al secolo Claudio Roro, youtuber siciliano, apparsa in un video - scherzo girato a Catania, sta infatti collezionando anche tantissime critiche. C'è chi, indignato, pensa addirittura di segnalare la pagina alle autorità.

"Si è divertito a chiedere loro il Pizzo con Metodo mafioso - scrive Elio Sofia - come se si trattasse di un qualsiasi scherzo. Non curante della gravità dell'atto, il finto esperimento sociale non ha alcun fine nè giornalistico, nè di denuncia ne di sociale... C'è chi è morto per opporsi al pizzo, c'è chi ha rovinato la propria vita, la propria attività e la propria famiglia".

"Io non ho davvero parole - risponde Marco Borrelli. Dovrei ridere? Io non rido per niente proprio perché non si scherza su queste cose, specialmente qua in Sicilia, e questo ragazzo proprio perché siciliano come noi dovrebbe sapere che c’è gente come appunto Libero Grassi che è morta per opporsi al pizzo".

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento