Live Sicilia

IL CASO

Pd, si rimescolano le carte
Villari in direzione nazionale?

villari pd catania direzione

Ecco cosa bolle in pentola dopo la nomina di Giuseppe Provenzano in segreteria nazionale.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA – Pd: si rimescolano le carte per la direzione nazionale. Nei giorni scorsi il segretario Nicola Zingaretti ha reso noti i nomi dei membri della nuova segretaria nazionale. Sotto il Vulcano qualcuno avrebbe festeggiato per la nomina di Giuseppe Provenzano, braccio destro di Andrea Orlando. Voci di corridoio, sempre più insistenti, vorrebbero infatti l’ex assessore Angelo Villari futuro membro della direzione nazionale al posto del vice presidente dello Svimez “promosso” in segreteria. L’alfiere zingarettiano in terra sicula non smentisce né conferma i rumors. “L’area zingarettiana della Sicilia Orientale in direzione è scoperta. A prescindere da chi andrà in direzione sarebbe importante avere un nostro esponente”, commenta Villari. Al momento, infatti, l’unica catanese che siede nell’Olimpo del partito è la renzianissima senatrice Valeria Sudano. In attesa di saperne di più c’è un fatto che sembrerebbe corroborare l’ipotesi Villari: domani l’ex assessore è stato invitato alla riunione della direzione dem. E chissà se l’invito non si trasformerà in qualcosa di più. Ma la scaramanzia non è mai troppa in casa dem.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php