Live Sicilia

Papa Francesco

"Non dimenticare la testimonianza di Sturzo"

Papa Francesco, Caltagirone, don luigi sturzo,

Il messaggio inviati ai partecipanti del convegno di Caltagirone per i cento anni dell'appello "Ai liberi e forti".

VOTA
0/5
0 voti

CALTAGIRONE- L'insegnamento e la testimonianza di don Luigi Sturzo non deve essere dimenticata "soprattutto in un tempo in cui e' richiesto alla politica di essere lungimirante per affrontare la grave crisi antropologica". Lo afferma Papa Francesco in un messaggio ai partecipanti del convegno di Caltagirone, in provincia di Catania, per i cento anni dell'appello "a tutti gli uomini liberi e forti" di don Sturzo. "Il cristianesimo - ha aggiunto il Papa, secondo quanto riferisce Vatican News - e' un messaggio di salvezza che si incarna nella storia, che si rivolge a tutto l'uomo e deve influire positivamente sulla vita morale sia privata che pubblica". "Il compito di informare cristianamente la vita sociale e politica", scrive il Papa, "appartiene soprattutto ai laici cristiani che, attraverso il proprio impegno e nella liberta' che loro compete in tale ambito, attuano gli insegnamenti sociali della Chiesa, elaborando una sintesi creativa tra fede e storia che trova il suo fulcro nell'amore naturale vivificato dalla grazia divina".(ANSA).


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento