Live Sicilia

il post

Pandetta e la bufera in Rai
Il cantante si difende su Facebook


Il cantante neomelodico torna sui suoi passi: "Mai offesi Falcone e Borsellino".

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Una difesa affidata a Facebook. Il cantante neomelodico al centro della polemica, dopo le esternazioni andate in onda su Rai due nel programma Realiti, condotto da Enrico Lucci, Nico Pandetta rivede le sue posizioni.

"Non ho mai offeso quei due grandi eroi (Giovanni Falcone e Paolo Borsellino) che hanno dato la propria vita per una giusta lotta. Volevo solo dire che io ho parlato e replicato degli sbagli che ho fatto da adolescente - scrive Pandetta, nipote del boss ergastolano Turi Cappello - oggi sono una persona diversa grazie alla musica e al pubblico. Oggi sono un uomo diverso e canto per essere ogni giorno migliore". (Fonte ANSA).

L'intervento della commissione vigilanza Rai. 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento