Live Sicilia

l'appuntamento

“L’innovazione nella Sanità”
Percorsi di governance

, Zapping

in programma venerdì 14 giugno alle ore 15.00 all’Hotel Parco degli Aragonesi.

 

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Innovazione nella sanità tra governance, welfare e cultura digitale. Saranno questi gli argomenti al centro del dibattito in occasione dell’assemblea annuale pubblica di Federmanager Sicilia orientale, in programma venerdì 14 giugno alle ore 15.00 all’Hotel Parco degli Aragonesi. Viviamo nell’era della quarta rivoluzione industriale, caratterizzata dall’IoT (Internet of things) dai Big Data, dall'intelligenza artificiale e dalla robotica: un’evoluzione trasversale che coinvolge e permea tutti i settori economici, non solo quello Industriale.

«La Sanità e il welfare in generale non sono immuni da innovazione e cambiamenti – afferma Giuseppe Guglielmino, presidente di Federmanager Sicilia – Il divario tra risorse disponibili e bisogni è destinato a crescere e apre uno spazio che mette a rischio la sostenibilità del sistema sanitario e la qualità delle cure. L’unica strada per rispondere a questa emergenza è l’innovazione digitale. Occorre progettare una pianificazione a livello organizzativo e tecnologico. In tal senso – continua Guglielmino - il digitale permette di attuare alcuni modelli come lo spostamento delle cure dall’ospedale al territorio, ridefinendo i processi di presa in carico dei numerosi pazienti cronici. In modo da ridurre esami e ricoveri evitabili, migliorando contemporaneamente l’accesso alle cure. Tutto questo – conclude il Presidente - con il ruolo attivo del cittadino/paziente che diventa uno degli attori del coordinamento e della gestione della propria salute».

Ad aprire il dibattito Stefano Cuzzilla, Presidente di Federmanager nazionale; Giuseppe Guglielmino, Presidente di Federmanager Sicilia Orientale; Mario Cardoni, Direttore Generale di Federmanager nazionale. Dopo i saluti, gli interventi della convention saranno affidati a Sebastiano Battiato, docente del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Catania, che illustrerà le nuove frontiere del medical imaging tra status e prospettive; Germano Gallina, dirigente del FASI, esporrà le importanti novità deliberate per l’anno 2019 legate al Fondo Integrativo Sanitario fra tradizione ed innovazione mentre Renato Passalacqua, componente del CIDA Sicilia e Segretario Amministrativo del CIMO Sicilia, parlerà dell’ Intelligenza Artificiale in Medicina. Spazio riservato anche a Salvatore Russo, Innovation Manager – S.G. Advisory Srl, che parlerà di Digitalizzazione dei processi sanitari. In conclusione l’intervento di Tommaso Careri, Presidente del Comitato Consultivo ASP Enna, sulle neuro scienze applicate tra aging e funzioni cognitive.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento