Live Sicilia

Serie B svanita

La notte della delusione
Catania, fine del sogno

calcio catania, serie c, trapani-catania

Ma, ora, la passione di un'intera comunità merita risposte chiare e adeguate.


CATANIA. Avevamo immaginato un’altra notte. L’avevamo immaginata pronta a diventare alba: ad illuminare una stagione sin qui balorda. E senza spina dorsale. Ma la notte che avevamo immaginato, non è andata così come l’avevamo immaginata. Catania fuori e condannato ad un altro anno di purgatorio in Serie C.

I social, mentre scriviamo, sono intasati di commenti che hanno il sapore amarissimo della delusione. Sebbene la rabbia è enorme ed ha dalla sua anche ottime ragioni. E’ una notte cupa dove la consapevolezza aleggia sull’illusione di un'altra promessa che si congeda con un inchino di malinconia. Ci sarà tempo per analizzare lo snodo di una stagione dall’epilogo più che negativo. Ci sarà modo di comprendere quale sarà il destino di una rosa che pareva essere attrezzata finalmente per il salto.

Ma, ora, la passione di un'intera comunità merita risposte chiare e adeguate: che è poi, ancor prima della categoria, il limbo dal quale non si riesce proprio a venire fuori. Impossibile lenire l’amarezza. C’è una notte di solitudini da dover affrontare: nella notte in cui il pallone ha smesso di rotolare. E farci, nonostante tutto quello che era stato, sognare.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento