Live Sicilia

EUROPEE

Governo gialloverde, Grillo:
"Dopo voto avanti con programma"

VOTA
0/5
0 voti

ministro grillo, catania ministro grillo a catania
CATANIA - I contrasti durante una campagna elettorale "sono legittime espressioni delle rispettive identità politiche", ma dopo il voto "tutto andrà avanti come prima". Così la ministra della Salute, Giulia Grillo, a margine di una manifestazione elettorale per le Europee del M5s a Catania. "Lega e M5s - spiega - hanno entrambi voglia di ottenere un buon risultato domenica dalle urne, ed è quindi legittimo che ognuno rivendichi posizioni personali dal punto di vista della propria identità politica che certamente non può annullarsi perché c'è un contratto di governo. Dopo il voto - aggiunge la ministra Grillo - tutto andrà avanti perché abbiamo ancora tanti punti del programma da portare a compimento. Il Parlamento rimarrà così com'è e abbiamo una maggioranza schiacciante che ci aiuterà a realizzare quello che abbiamo promesso ai cittadini".

"La Regione Siciliana è immobile come nel passato. In sanità ha un problema molto grande perché non sono stati nominati né direttori sanitari e amministrativi e alcuni dei direttori generali sono soltanto commissari. Questo stallo nelle nomine dei vertici crea non pochi problemi alle strutture e questo mi dispiace molto". Ha continuato la ministra Giulia Grillo.

"Conosco molto bene la situazione del Comune di Catania" e anche "quella del bilancio che l'ex sindaco Enzo Bianco si ostinava a nascondere, ma poi la verità è venuta fuori". L'Ente ha un 'buco' accertato da 1 mld di euro, ma "dobbiamo aiutare Catania che è una grande città", e "bisogna farlo con serietà e correggendo quello che ha portato al dissesto". "Quindi appoggio sì, ma anche rigidità su chi ha causato questa situazione", ha aggiunto la Ministra.

"Non credo ai sondaggi, nel bene e nel male. Posso dire che la Sicilia continua ad essere una roccaforte importante del Movimento 5 stelle. Stiamo lavorando bene. I siciliani sono istintivi quindi capiscono anche quello che non riusciamo a fare passare con la comunicazione classica e di questo sono particolarmente felice. Noi stiamo facendo di tutto per non deludere le loro aspettative come quelle di tutta la Nazione", ha detto sul palco di piazza Università.

"Il corteggiamento al M5s di alcuni esponenti del Pd? Io credo che quello che contano sono le buone idee, evidentemente anche il Pd ha capito che abbiamo buone idee che stiamo portando avanti", ha detto Giulia Grilla.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php