Live Sicilia

la nota

Porto, movida e sicurezza
"Parcheggio abusivo a 3 euro"

, Cronaca

I consiglieri Peci e Gelsomino chiedono interventi per rendere la zona vivibile.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Caos, mancanza di sicurezza e  posteggiatori abusivi che impongono costi esosi. Viene dipinta così la via Dusmet, in particolare la sera dei fine settimana, dai consiglieri comunali esponenti della seconda commissione consiliare, Salvatore Peci (gruppo Misto) e Giuseppe Gelsomino (Catania 2.0) che, dopo aver audito il comandante dei vigili urbani di Catania, Stefano Sorbino insieme al Presidente della Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale
, Andrea Annunziata, chiedono interventi per la zona.

"Vogliamo richiamare l'attenzione sulle aree adiacenti al Porto, in occasione dell’intensa attività notturna il fine settimana - affermano i due esponenti dle senato cittadino. Questa attività incentiva i già problemi di sicurezza stradale in Via Dusmet e l’attività selvaggia dei parcheggiatori abusivi che impongono una tariffa fissa di 3 (tre) euro. Siamo, in accordo con il Presidente Annunziata, favorevoli allo sviluppo del Porto potenziando sopratutto le attività marittime ma il tutto, salvaguardando anche i numerosi imprenditori che hanno investito su attività di movida all’interno del Porto sino a quando si farà il nuovo Piano Regolatore dello stesso Porto"

Peci, continua, suggerisce di creare un Protocollo d’Intesa con la Ferrovia Circumetnea al fine di riattivare la linea “Galatea-Porto” e proporre di aprire la metroplitana tutti i giorni del fine settimana (venerdì, sabato e domenica), fino alle ore 2 (due) del mattino a tariffa agevolata per gli appassionati del “mondo notturno”.

"Si ridurrebbe, pertanto, il carico delle autovetture nel Centro Storico della città e in prossimità del Porto" - concludono i due che invitano il comandante della Polizia Municipale a interloquire con il Prefetto per attivare una Task-Force di tutte le Forze dell’ordine congiunte e con l’amministrazione comunale in prossimità del porto e nelle vie del centro storico allo scopo di ridurre il parcheggio abusivo delle auto e riportare sicurezza e ordine al Centro Storico per incoraggiare turisti e cittadini a goderne durante le ore serali e notturne.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento