Live Sicilia

LA RICORRENZA

Bruciato vivo sei anni fa
Un dolore che appartiene a tutti

marco castro, tragedia, paternò

Una tragedia che sconvolse una comunità.

VOTA
0/5
0 voti

PATERNO'. Marco era un ragazzo grande. Ma pur sempre un ragazzo. Sei anni dopo la tragedia, è come se stessimo parlando di un minuto fa. Perché nel perdere qualcuno che si vuol bene accade che nessuna separazione è per sempre.

Sei anni, dunque. Sei anni, oggi, da quel fatto così orrendo e cruento. Marco Castro se n’è andato dopo avere lottato con ogni restante respiro del suo cuore alle bruciature inferte da quel bidone di benzina che il cugino gli rovesciò addosso. Accendendolo.

Da quel momento abbiamo pregato tutti per Marco, 25 anni appena. La comunità paternese pregò perché ce la facesse. Abbiamo pregato per la sua inevitabile solitudine. Per la terribile sensazione che provammo nell’immedesimarci in ciò che era accaduto.
Tre giorni dopo, però, il buio. E la fine di tutto.

A distanza di sei anni è davvero come se stessimo parlando di un minuto fa. Per Marco che era un ragazzo grande. Ma pur sempre appena un ragazzo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento