Live Sicilia

POLIZIA di FRONTIERA

La fuga dopo lo stupro di gruppo
Minorenne arrestato a Catania

stupro, catania, aeroporto,

Il componente del branco è stato fermato in aeroporto.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - È stato arrestato un minorenne stamani all’aeroporto di Catania, si tratta del quinto presunto componente del gruppo di giovani che ha violentato una diciassettenne in un parcheggio sotterraneo nel centro di Palermo. Il fatto è avvenuto nei primi giorni di dicembre dello scorso anno, ma gli arresti sono arrivati nell’ultima settimana a seguito dello scrupoloso lavoro d’indagine svolto dagli uomini della squadra mobile del capoluogo siciliano. L’arrestato – un italiano anche lui di 17 anni –  è stato individuato dagli agenti della Polizia di frontiera aerea di Catania in un volo proveniente da Marrakech, nel Marocco. Nei scorsi giorni, al momento dell’arresto degli altri quattro componenti del branco, il presunto violentatore si era reso irreperibile. Al termine delle formalità di rito, il minore è stato subito collocato in comunità, così come disposto nell’ordinanza di misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Palermo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php