Live Sicilia

LA NUOVA GRAMMATICA

“Habbia riportato danni”
L'orrore nell'atto difensivo

orrori, accademia della crusca, muta, errori grammaticali

Il noto avvocato Pietro Ivan Maravigna ha fotografato l'orrore del collega e lanciato un post furioso su facebook

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA – L'errore è di quelli da matita blu e zero in calce al compito. Solo che si tratta di un atto difensivo predisposto da un avvocato: ha scritto Habbia con l'H. Munito di fotocamera il noto avvocato Pietro Ivan Maravigna ha fotografato l'orrore del collega e lanciato un post furioso su facebook. “Havvocati! - esordisce ironicamente Maravigna - questo è un fulgido esempio di ciò che produce oggi l’avvocatura. Se i clienti sono sempre più restii a pagare, anche ad avvocati di qualità, parcelle adeguate lo si deve a questi somari cui degli incoscienti hanno ( o forse si scrive senza h ?) fatto superare l’esame di abilitazione”.

“L’avvocatura italiana – conclude il legale catanese - ha bisogno di una rigorosissima stretta”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento