Live Sicilia

Catania

Wheelchair Rugby:
lo sport in carrozzina

Catania, rugby, Wheelchair Rugby, Zapping

Un progetto che coltiva ogni giorno la speranza di far fiorire i sogni di giovani e non.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA. Tre anni di piena attività sin qui per il Wheelchair Rugby Catania, nato nel 2016 e unico team a rappresentare il meridione d'Italia per il rugby in carrozzina. Ciò rappresenta un motivo d’orgoglio in più, all’interno del contesto di una disciplina in rapida espansione e dall'enorme potenziale. Questa è un’ulteriore dimostrazione che lo sport – spettacolare, entusiasmante e capace di coinvolgere spettatori di ogni età – è possibile anche quando a metterlo in campo sono atleti con disabilità.

Il progetto Wheelchair Rugby, nato principalmente per offrire uno sport vero anche ad atleti con grave disabilità, è alla ricerca di continuo consolidamento per questa idea sportiva innovativa, che ha portato a Catania una vera e propria disciplina agonistica e dalla rapida ascesa a livello globale. Inoltre, offre al territorio siciliano l’opportunità di ospitare anche grandi eventi internazionali, oltre alle gare degli atleti catanesi in carrozzina. Il team, coordinato dal presidente di “Come Ginestre ONLUS”, Salvatore Mirabella, di concerto con la consociata “All Sporting ASD”, sta portando avanti un tutto il Sud Italia questa pratica sportiva, nata ben 40 anni fa tra Canada e Stati Uniti come “murderball” e nella quale la disabilità è tutto tranne che un “handicap”! Difatti gli incontri sono leggendari, uno sport che unisce spettacolarità, sacrificio, caparbietà e originalità.

Lo staff del Wheelchair Rugby Catania è composto, oltre che dal presidente Mirabella, dall’allenatore Antonio Luca Cuddè, ex giocatore e arbitro di rugby, dal meccanico Massimiliano Maugeri, che ha maturato un’ottima esperienza nella ITOP (azienda fornitrice delle sedie da rugby), ma anche dalla grande esperienza messa in campo da Maria Grazia Fiamingo, consigliere regionale FIR Sicilia. Un progetto, nato nel 2016, che coltiva giorno dopo giorno la speranza di far fiorire i sogni di giovani e meno giovani.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento