Live Sicilia

novità in città

I re del lusso sbarcano a Catania
Store Dodo nel cuore della via Etnea

dodo catania viaetnea

Non solo gioielli, Dodo è presente in Europa, America e Asia con 500 rivenditori autorizzati, quella di Catania sarà una boutique.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA – I re del lusso sbarcano a Catania, nel cuore della via Etnea gli imprenditori palermitani Vincenzo Cefalù e la moglie Angela Longo stanno per lanciare il nuovo store di dodo, il brand simbolo del lusso dal 1994. Non solo gioielli, Dodo è presente in Europa, America e Asia con 500 rivenditori autorizzati, quella di Catania sarà una boutique per la quale è al lavoro il gruppo architectural di Pomellato guidato da Davide Caprioli.
Perché Catania? “È una città importante – spiega Vincenzo Cefalù a LiveSicilia - rappresenta un tassello fondamentale della Sicilia; molti catanesi vanno a Palermo nella nostra boutique, anche per questo abbiamo deciso di puntare al cuore della città.
Catania è molto diversa da Palermo – continua l'imprenditore - ho la sensazione che abbia una provincia impressionante con grandi superfici e il centro sia un vero centro città, mentre noi a Palermo abbiamo tre centri della città. A Catania c'è un cuore pulsante, ma con pochi marchi del lusso”.
Dodo fa parte del gruppo Kering, che possiede Gucci, Saint Laurent, Pomellato.
Nella città con il maggior numero di centri commerciali in Europa, gli imprenditori palermitani non hanno avuto dubbi, puntando sulla via Etnea. “Dodo merita una via importante come via Etnea, senza togliere niente ad altri brand, varcare la soglia di Dodo vuol dire entrare in un mondo a parte, il negozio ha un layout particolare”.
L'apertura è prevista entro aprile, con una mega festa proprio nel centro di Catania. L'amministrazione comunale ha incontrato i due imprenditori palermitani, sperano che Dodo possa fare da traino agli store Gucci e ad altri grandi marchi


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento