Live Sicilia

palazzo degli elefanti

Consiglio, Petralia lascia FI
Gli azzurri perdono un tassello

, Politica

L'esponente azzurro approda al gruppo Misto. "Scelta personale", afferma, anche se potrebbe aver influito il clima teso nel partito.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Perde un tassello il gruppo di Forza Italia in Consiglio comunale. Nel corso della seduta di ieri sera, infatti, il consigliere Giovanni Petralia, tra i più giovani eletti nel senato cittadino, ha abbandonato gli azzurri per passare al gruppo Misto. "Una decisione frutto di una scelta personale - commenta il consigliere - e assolutamente autonoma. Lascio il mio partito perché non mi sento valorizzato - aggiunge - e perché i vertici non ci tengono debitamente in considerazione. Per questo - prosegue - in questo momento credo di dovermi allontanare". Nessuna strategia, nessun sotterfugio, assicura Petralia, anche se sulla decisione dell'esponente dell'assemblea civica potrebbero aver pesato i malumori diffusi tra i forzisti in vista della strada da intraprendere per assicurarsi una rappresentanza alle prossime elezioni Europee e i rapporti tesi con alcuni big.

Rammaricato. È quanto ha commentato il capogruppo degli azzurri in aula, Santi Bosco, che ha ringraziato il collega per il lavoro svolto in questi mesi. Per quanto, Petralia lo ha ribadito, la decisione non avrebbe nulla a che vedere con il rapporto con i colleghi del gruppo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento