Live Sicilia

Caro biglietti

Vacanze di Natale e rientri in sede
Un salasso per chi torna a Catania

caro biglietti, Catania, catania caro biglietti fuoriesce, Cronaca

Fino a 600 euro per un viaggio di andata e ritorno.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Tornare a casa, trascorrere le feste con familiari ed amici: un desiderio per molti. E piuttosto consistenti saranno, infatti, i flussi di studenti e lavoratori siciliani che nei prossimi giorni lasceranno la capitale e i grandi capoluoghi universitari del nord Italia per rivedere le città originarie. Sembrerebbero  22, 23 e 24 dicembre, i giorni più utili per ritornare: ma il biglietto aereo a prezzo contenuto rappresenta un’autentica conquista.


Per chi ha lasciato la Citta Eterna venerdì 21, gli otto voli diretti a/r, previsti da Roma-Fiumicino a Catania costeranno tra i 293 e i 582 euro. Cinque i voli con scalo a Venezia, Bologna e Milano-Linate: ma in tal caso i tempi, tra voli ed attese, si dilateranno tra le 13 e le 17 ore, con spese tra i 555 e i 582 euro. Sabato 22 si avranno sei voli diretti a/r a prezzi compresi tra 297 e 592 euro, ed uno con oltre 5 ore di scalo a Bucarest per un tempo totale di quasi 10 ore: prezzo, 543 euro. 11 sono i voli diretti a/r che partiranno da Roma il giorno dell’antivigilia, a cifre comprese tra 266 e 388 euro.

Nove voli a/r collegheranno Torino a Catania il 21 dicembre: quelli diretti saranno due, lunghi 2 ore, al costo di 568 euro; altri sette con scalo a Fiumicino saranno disponibili a 624 euro, con soste dalle 2 alle 14 ore. Sabato 22 si prevede un solo volo diretto alla stessa tariffa del giorno precedente, mentre nove saranno i voli con scalo a Fiumicino. Per questi le tariffe saranno comprese tra 580 e 720 euro; quasi 17 ore durerà lo scalo più lungo, meno di 4 il più breve. Nella prima mattina e nel tardo pomeriggio di domenica 23 saranno disponibili altri due voli diretti sempre a 568 euro; altri 15 voli con scalo a Roma si avvicenderanno nel corso della giornata: le tariffe andranno da 430 a 624 euro, i tempi previsti da poco più di 3 ore ad oltre 16.
Sette i voli diretti a/r verso Catania, giorno 21, da Milano-Malpensa: le cifre oscillano tra i 384 ed i 473 euro, con tempi entro le due ore; due i voli con scalo a Roma, ma i tempi si aggirano tra le 5 e le 14 ore e i costi da 612 a 690 euro.

Due i voli diretti a/r da Milano-Linate, al costo di 611 euro, per la durata di 1 ora e 45 minuti; ben 15 sono invece i voli a/r con scalo a Fiumicino, con cifre che vanno in misura crescente da 612 a 1068 euro (circa 700 euro la spesa media) e lassi di tempo tra 6 e 14 ore. Sabato 22 solo voli a/r diretti da Malpensa, per un tempo previsto di 1 ora e 55 minuti e per cifre tra 430 e 503 euro; da Linate un solo volo diretto, tra le 13.15 e le 15.00, a 690 euro. 16 i voli con scalo a Fiumicino, con tempi complessivi tra le 2 e le 16 ore. Per domenica 23 saranno 5 i voli diretti a/r da Malpensa: la spesa si aggirerà tra 379 e 453 euro. 5 i voli con scalo a Fiumicino, con tempi di volo e attesa da 3 a quasi 8 ore a cifre comprese tra 572 e 612 euro.

Cinque i voli diretti da Linate, disponibili a 454 e 497 euro; quattro quelli con scalo, per i quali si spenderanno dai 400 ai 573 euro, tempi da 3 a oltre 13 ore. Un giovane medico catanese, che risiede e lavora nella città ambrosiana, ci ha descritto l’iter delle prenotazioni per le festività natalizie: inizia con un preavviso di mesi e mesi. “In questa occasione spenderò 103 euro all’andata e 120 al ritorno: ma ho prenotato l’una a metà Maggio e l’altra a Settembre”. Naturalmente le cifre più alte sono quelle degli ultimi giorni pre-festivi e degli ultimi biglietti disponibili: “Se uno parte in altri giorni, oppure la mattina presto, può risparmiare ancora qualcosa”. L’alternativa economicamente più valida, anche se lunghissima, sembra proprio una discesa in autobus attraverso l’intera penisola: è decisamente meno popolare, ma non è escluso che in molti siano già pronti ad una tale partenza.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento