Live Sicilia

Fontanarossa

Aeroporto, ponte Immacolata
In transito 88 mila passeggeri

, Economia

Ecco i numeri diffusi dalla Sac.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - In occasione del ponte dell'Immacolata, fra il 7 e il 10 dicembre scorsi, l'aeroporto di Catania ha registrato un transito di 88.000 passeggeri, con una crescita del 16% sul 2017. Lo rende noto la Sac, la società che gestisce lo scalo etneo. I passeggeri sui voli nazionali sono stati 66.164 (+11,34%, nel 2017 59.426). Cresce in maniera significativa il mercato internazionale (+32%) con 21.836 passeggeri (nel 2017 erano stati 16.434).

Nuove destinazioni del ponte dell'Immacolata sono state: Londra (Southend e Luton), Atene, Dubai, Copenaghen, Siviglia, Iasi, Marrakech, Bristol. Le rotte più richieste sono state Malta, Amsterdam, Istanbul, Parigi, Atene e Monaco di Baviera. Nel mese appena trascorso sono stati registrati 660.315 transiti (circa 70 mila in più dello scorso anno) con una crescita a due cifre del numero di passeggeri (11%) rispetto al novembre 2017.

Il dato di traffico progressivo - ossia da gennaio a novembre 2018 - registra un transito complessivo di 9.255.341: dato che in sé rappresenta un nuovo record per lo scalo, visto che supera quello complessivo di 9 milioni di passeggeri del 2017. Da sabato scorso nei due terminal sono state sistemate delle luminarie con luci a led di ultima generazione. Oltre al tradizionale albero di Natale, dopo i varchi di sicurezza i due terminal ospitano alcuni allestimenti "green" a base di essenze mediterranee. (ANSA).


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento