Live Sicilia

l'evento

Maltempo, non ti temo
Il Pop Up Market al Sal

, Zapping

Il prossimo weekend, 17 e 18 novembre, sarà una vera e propria festa d’autunno per tutti.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Pop Up Market Sicily torna al SaL, in via Indaco 23. Si mette al riparo dal maltempo con un’edizione particolarmente attesa e desiderata. Per problematiche legate al meteo, il super market (pop-olare) ha rinviato l’evento per ben quattro edizioni, facendosi così, desiderare parecchio. Il prossimo weekend, 17 e 18 novembre, sarà una vera e propria festa d’autunno per tutti, da 0 a 99 anni. Un po’ di shopping, una passeggiata per il centro storico, buona musica e per i più piccolini tante aree tematiche a loro dedicate.

Dopo il successo Londinese, la crew più pop del sud Italia scalda i motori per questo week end. Un vero e proprio inno alla sicilianità con un tocco internazionale. Un volo creativo oltre oceano, è questo lo spirito che anima Pop Up Market Sicily, una vetrina ideata da Sarah Spampinato e portata avanti dai tanti collaboratori che negli anni hanno permesso all'evento di diventare davvero grande. Un’operazione di marketing permanente a vantaggio di tutti, una narrazione positiva di tutto ciò che è Sicilia, che non si arrende, opulenta e creativa. Tutti pronti dunque, per l’ultima edizione prima di Natale.

Con un’invasione di arte, creatività, musica, tutto rigorosamente made in Sicily. Per i più piccoli invece, in quest’edizione, due giorni ricchi di laboratori no-stop a cura di Baby Club Nettuno e Snack Eventi, spettacoli da piccole regine con le principesse Disney, workshop, laboratori ad arte con Guide Turistiche Catania e l’immancabile Pop Up (baby) Market il primo ed unico market dedicato ai piccoli “makers”. Largo spazio anche alla musica, con oltre quindici djset che si alterneranno durante il weekend, e ben due concerti live, sabato ad esibirsi saranno i “ColorIndaco” con una selezione di cantautorato italiano per poi, domenica sera, fare un tuffo nella musica rock’n’roll con il live degli Sventuras. Un tuffo nel passato con le sonorità swing di Sicilyinswing sabato sera dalle 19.30 alle 21.00, per poi lasciarsi trasportare dalle sonorità eleganti del Tango, domenica mattina dalle 11.00 alle 12.30.

Per la sezione #popupart vediamo protagoniste due mostre a cura di Marco Mafodda e Giuseppe Spinella Ampio spazio anche all’area Onlus, come Telestrada press, Avis, UNCHR. Addiopizzo.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento