Live Sicilia

calcio

Serie B, nuova speranza
Catania e ipotesi ripescaggio

Catania, ripescaggio, serie b, Catania, Sport

Ecco cosa può accadere.


CATANIA - Scoppia il caso Serie B, tra fallimenti, fideussioni e casse dei club vuote. Cesena e Bari fuori dai radar ed escluse, cosi ecco pronta la macchina dei ripescaggi.

Il Tribunale Federale ha accolto la richiesta del Novara di un reinserimento in cadetteria dopo la retrocessione dello scorso campionato, questo grazie al cambiamento delle norme sui ripescaggi. Norme che adesdo rimettono in corsa il Catania per blasone di permanenza in A ultimi campionati, tradizione e media spettatori.

Anche perché, oltre a Cesena e Bari, l’Avellino è sull’orlo del fallimento, quindi I ripescaggi potrebbero riguardare piu' squadre. Ricordiamo, innanzitutto, quelli che sono i criteri per essere ripescati: il piazzamento nell’ultimo campionato incide per il 50% nel punteggio finale, ma la Federazione dovrà contare, oltre alle squadre di Serie B, anche quelle di C. E qui il Catania è in vantaggio rispetto, ad esempio, al Siena, avendo completato la regular season con 70 punti e quindi come miglior seconda.

Se dovesse essere questo l’iter seguito, il Catania sarà tra le prime squadre in graduatoria e, pertanto, “promossa” in Cadetteria, decadendo la regola che prevedeva l’esclusione per i club penalizzati nelle scorse stagioni. Lo Monaco intercettato da Livesicilia si e' congedato con un incrociamo le dita, speriamo... Catania attende.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento