Live Sicilia

Bronte

Arrestato topo d'appartamento

arresto, bronte, carabinieri

A lanciare l’allarme la proprietaria.

VOTA
0/5
0 voti

BRONTE. Arrestato topo seriale di appartamento. Ieri sera intorno alle 22 i carabinieri della stazione di Bronte, al comando del Luogotenente Giuseppe Amendolia, in una delle stradine che costeggiano la centrale via Messina hanno colto in flagranza di reato un ventiseienne del luogo. A dare l’allarme la stessa proprietaria dell’abitazione che, trovandosi sola in casa con il figlio minorenne, non si è lasciata impaurire dai rumori provenienti da una porta che dava sul cortile. Qui il ladro, dopo aver scavalcato il cancello esterno convinto che dentro non ci fosse nessuno, stava infatti cercando di forzare una veneziana per introdursi all’interno dell’abitazione.

Inutile il suo tentativo di fuga quando la donna si è messa a gridare. Il ventiseienne è stato infatti bloccato dai vicini richiamati dalle urla della signora. Tempestivo anche l’intervento dei militari, già fuori per il servizio di pattugliamento del territorio. Il giovane è stato tratto in arresto e domani verrà giudicato per direttissima.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento