Live Sicilia

Maletto

Cede l’intonaco lungo il corso
Da lì doveva passare la processione

caduta intonaco, maletto, vigili del fuoco, Cronaca

Lievemente ferite due persone.

VOTA
0/5
0 voti

MALETTO. Ha ceduto l’intonaco prima del passaggio della statua del santo. È accaduto ieri sera a Maletto, nel centrale e affollato corso Umberto, adornato dalle luminarie e pronto ad accogliere la processione del compatrono san Vincenzo Ferreri. Da una casa disabitata, all’angolo con la via che porta a piazza XXIV Maggio, pezzi di intonaco si sono infatti staccati da uno dei balconi, ferendo lievemente, rispettivamente alla testa e a un braccio, due uomini che si trovavano lì sotto.

Sul posto la locale Polizia Municipale e i vigili del fuoco del Distaccamento di Randazzo. La processione è stata fatta deviare, mentre la zona è stata transennata per consentire ai pompieri di mettere in sicurezza l’edificio. Grazie all’ausilio di un mezzo dotato di cestello fornito dal Comune, i vigili del fuoco hanno infatti proceduto a fare cadere dai sottobalconi e dal cornicione dell’abitazione il restante intonaco pericolante.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento