Live Sicilia

polizia

Controlli in stabilimento della Playa
Problemi di pulizia e di sicurezza

Catania, controlli, playa, polizia, Cronaca

il titolare è stato indagato per la mancanza di manutenzione agli impianti e di pulizia negli ambienti di lavoro.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Ancora controlli nei locali cittadini, in particolare quelli presi d'assalto nella stagione estiva. Nella giornata di ieri, su disposizione del Questore, personale del Commissariato Borgo-Ognina, unitamente al Nucleo Regionale della Polizia Forestale Regionale e Asp, ha effettuato controlli straordinari mirati alla tutela della salute pubblica e alla sicurezza sui luoghi di lavoro.

Particolare rilievo ha assunto il controllo presso un noto stabilimento balneare ubicato sul litorale plaia dove, nell’occorso, sono state riscontrate numerose criticità che hanno comportato l’emissione di specifiche prescrizioni da parte del servizio Asp Igiene-Pubblica e Veterinari, tra le quali si rappresenta: l’effettuazione di pulizia ordinaria, la tinteggiatura di alcune attrezzature in ferro, il ripristino di servizi igienici del personale e il rivestimento del locale di sgombero; inoltre, il titolare della società è stato indagato in quanto è stata riscontrata la mancanza di manutenzione agli impianti e di pulizia negli ambienti di lavoro e la mancanza di manutenzione delle attrezzature di lavoro e degli impianti elettrici che, in alcuni casi, sono risultati pericolosi e non a norma.

Nella circostanza, per motivi di sicurezza è stata, altresì, sequestrata penalmente una macchina impastatrice e interdetto un locale del citato stabilimento per rischio elettrocuzione.

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento