Live Sicilia

diciassettenne grave al garibaldi

L'appello del padre:
"Serve sangue O Rh negativo"

VOTA
3.3/5
23 voti

appello, diciassettenne, grave, padre, sangue, Catania, Cronaca
CATANIA - Diciassette anni con la vita appesa ad un filo. Ha diffuso il suo disperato appello sulla propria pagina Fb chiedendone massima condivisione. Così il signor Michele, papà di Stefano il ragazzo di 17 anni coinvolto in un grave incidente stradale, lancia il suo sos tramite i social.

Il giovane è stato vittima di un incidente in via Paolo Orsi, a Siracusa: lo scorso 29 ottobre Stefano come ogni mattina a bordo del suo scooter si stava recando a scuola, un terribile schianto però ha fermato la sua corsa, quattro in totale i mezzi coinvolti, tre auto e il mezzo del giovane che è stato letteralmente travolto da un Suv. 

Le condizioni sono apparse subito critiche: i medici dell'ospedale Umberto I di Siracusa hanno riscontrato un importante trauma cranico-facciale nel 17enne, trasportato quindi d'urgenza a Catania in elisoccorso. "Chi può donare venga all'ospedale Garibaldi vecchio - scrive papà Michele - vi aspetto".

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php