Live Sicilia

Quinta edizione

Risultati per il premio
storico letterario “Themis”

VOTA
5/5
2 voti

premio themis bronte, Cronaca
BRONTE – 385 le opere al vaglio delle giurie di qualità, 100 in più rispetto alla scorsa edizione. Scaduto il 2 aprile il termine di partecipazione, i giurati, dopo un intenso mese di lavoro, hanno consegnato i nomi degli autori che con le loro poesie, racconti e saggi storici si sono aggiudicati i premi della quinta edizione del Premio Themis, il concorso storico letterario organizzato dall’Associazione Culturale brontese “Orizzonti Liberi”.

Noti i nomi dei primi, secondi e terzi classificati della categoria nazionale, mentre per le due categorie scolastiche (medie inferiori e superiori della regione Sicilia) bisognerà aspettare la cerimonia di premiazione. Solo allora, infatti, verranno proclamati gli autori che si sono aggiudicati il podio tra quelli che attualmente hanno di certo vinto la pubblicazione nell’antologia.

Solo un mese alla consegna degli allori. Sarà il Teatro Comunale di Bronte a ospitare, venerdì 5 giugno, di pomeriggio, l’attesa premiazione. Tocca ora alla redazione di LiveSicilia Catania, coordinata da Antonio Condorelli, valutare gli estratti inviati dalla rosa dei 21 autori selezionati tra i concorrenti residenti in Sicilia e partecipanti nella categoria nazionale o scuole medie superiori. Solo uno di loro vincerà la pubblicazione gratuita di una propria opera. Ma anche per questo sarà necessario attendere la cerimonia del 5, quando dal palco del Teatro verrà annunciato il nome del vincitore.

Soddisfatto il presidente dell’Associazione organizzatrice, Barbara Prestianni, “per un premio – dice – che di anno in anno ottiene sempre maggiori risultati in termini di partecipazione ma anche di qualità delle opere. Il mio grazie va a tutti coloro che lavorano all’organizzazione di un concorso la cui buona riuscita equivale a mesi e mesi di lavoro. Al comitato, agli sponsor, agli Enti patrocinatori, ai media supporter, ai giurati che con la loro professionalità hanno valutato con rigore e nel più completo anonimato le opere arrivate: Giuseppe Adernò, Pina Anastasi, Patrizia Barbagallo, Lucia Bonaccorso, Giovanna Caggegi, Enza Ciraldo, Patrizia Di Prima, Carmela Grassia, Maria Grazia Gulino, Giuseppina Maria Licciardello, Ausilia Liuzzo, Maria Giovanna Mavica, Rita Meli, Rita Pagano, Marco Pappalardo, Tiziana Ragaglia, Roberta Raspagliesi, Maria Grazia Squitieri, Tiziana Tornabene. Ora saranno Antonio (Condorelli) e la sua squadra a decretare l’autore a cui andrà il premio più ambito di questa edizione. A loro auguro buon lavoro”.

PREMIO THEMIS – V edizione

RISULTATI delle sezioni e categorie e PREMI SPECIALI

CATEGORIA NAZIONALE

SEZIONE POESIA

Podio

1° posto – Le imposte, Margherita Neri, Cefalù (PA)

2° posto – Sabbenerica… Tempi passati, Gaetano Lia, Monterosso Almo (RG)

3° posto – La campagna di Russia, Michela Ramella, Imperia

Pubblicazione (in ordine alfabetico per titolo)

* Addio ai carmi, Tiziana Parisi, Belpasso (CT)

* Carnevale 1880, Elso Avalle, Alessandria

* Ciclo, Carmelo Di Stefano, Modica (RG)

* Cose perdute, Pietro Lapiana, Borgia (CZ)

* Emigrante a vent’anni, Francesco Rizza, Gravina di Catania (CT)

* Il ragazzo del rione di sole, Aurora Cantini, Nembro (BG)

* Jiennu scavannu, Pietro Cosentino, Palermo

* Mentre chiudo gli occhi, Daniela Guercio, Cefalù (PA)

* Nelle tue mani, Aurora Marella, Bovisio Masciago (MB)

* Palpitazioni, Francesco Giuliano, Latina

* Per non scrivere mai l’addio, Domenica Caponiti, Pozzallo (RG)

* Ricordi, AngelaVenditti, Avezzano (AQ)

* Ripenso, Giuseppe Pappalardo, Palermo

* Ri-tratti di famiglia, Angela Dipasquale, Chiaramonte Gulfi (RG)

* San Silvestro, Emilio D’Andrea, Barile (PZ)

* Sanguigne, Giuseppina Di Franco, Francavilla di Sicilia (ME)

* Sogno antico, Carmelo Sessa, Avola (SR)

* Soldato!, Vera Pecorino, Bronte (CT)

* Tempi andati, Norberto Mazzucchelli, Saronno (VA)

* Un tuffo nel passato e splash, Agnese Monaco, Roma

* Un vecchio baule, Rosaria Lo Bono, Termini Imerese (PA)

* Vent’anni illesi, Francesco Pellegrino, Bellizzi (SA)

SEZIONE RACCONTO

Podio

1° posto – Il ritorno, Luisa Azzaro, Giarre (CT)

2° posto – Baracani. In fuga verso la vita, Maria Nigrelli, Bronte (CT)

3° posto – Souvenir, Angela Dipasquale, Chiaramonte Gulfi (RG)

Pubblicazione (in ordine alfabetico per titolo)

* È la vita che fa freddo, Antonio Michele Paladino, Tremestieri Etneo (CT)

* Il cecchino, Marco Ernst, Milano

* Il dolore del passato, Daniela Guercio, Cefalù (PA)

* L’odore del Mar di Levante, Andrea De Gennaro, Giulio Luca, Maletto (CT)

* La lezione di storia, Assunta Spedicato, Corato (BA)

* La sarta, Orietta Giardi, Firenze

* Un ricordo prezioso, Maria Tomasello, Belpasso (CT)

* Un ritratto e la promessa dell’eternità, Elena Fede, Modica (RG)

SEZIONE SAGGIO STORICO

Dopo aver valutato i lavori pervenuti, la giuria di qualità ha decretato:

* di non assegnare il podio;

* di consegnare una segnalazione di merito al saggio

Ricordi di un piccolo sfollato, Rosario Arcidiacono, Acireale fraz. Mangano (CT)

CATEGORIA SCUOLE MEDIE SUPERIORI DELLA REGIONE SICILIA

SEZIONE POESIA

Si pubblicano di seguito (in ordine alfabetico per titolo) le opere che si sono aggiudicate la pubblicazione. Tra queste, solo ed esclusivamente durante la cerimonia di premiazione finale, verranno proclamate le opere che si aggiudicheranno il primo, il secondo e il terzo posto.

* Amaro crepuscolo, Dario Simone Sidoti, IISS “E. Medi”, Randazzo (CT)

* Amore et bellum, Luigi Caggegi, Liceo Linguistico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* Attraverso… i ricordi di mia nonna, Martina Caggegi, IPSSAR “G. Falcone”, Maniace (CT)

* Come in un film, Marco Rizzo, Liceo Linguistico “F.lli Testa”, Nicosia (EN)

* Il cuore… ricorda, Mariasole Galati Rando, IISS “B. Radice” CAT, Bronte (CT)

* Il giardino delle zagare, Gregorio Scrima, IISS “F. Maurolico”, Messina

* Il marinaio, Simona Ficarra, IISS “F.lli Testa”, Nicosia (EN)

* L’anacoreta, Carla Livolsi, Liceo Linguistico “F.lli Testa”, Nicosia (EN)

* L’aquila solitaria, Enrico Catalfamo, Liceo Classico “Vittorio Emanuele III”, Patti (ME)

* La bellezza del passato, Rosaria Russo, Liceo Linguistico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* La grotta, Alessia Azzarello, Liceo Linguistico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* Lettera dal nonno, Anna Bagiante, Liceo Classico “E. Medi” Randazzo (CT)

* Ma come erano belli quei tempi, Valeria Scarcella, IISS “Caminiti – Trimarchi”, S. Teresa di Riva (ME)

* Nel mio scrigno di ricordi, Anna Di Silvestro, IISS “San Basilio”, Randazzo (CT)

* Nonno raccontami, Alfina Avellina, IISS “Mazzei Pantano”, Bronte (CT)

* Nostalgia, Stefania Sanfilippo, IISS “Mazzei Pantano”, Bronte (CT)

* Prendimi per mano, Martina Gangi, IISS “B. Radice” AFM, Bronte (CT)

* Quella voglia di esistere, Antonino Pinzone Vecchio, IISS “Mazzei Pantano”, Bronte (CT)

* Un tuffo nel passato, Barbara Proietti Batturi, Liceo Linguistico “E. Medi”, Randazzo (CT)

SEZIONE RACCONTO

Si pubblicano di seguito (in ordine alfabetico per titolo) le opere che si sono aggiudicate la pubblicazione. Tra queste, solo ed esclusivamente durante la cerimonia di premiazione finale, verranno proclamate le opere che si aggiudicheranno il primo, il secondo e il terzo posto.

* Amuri di Matri e servitù di mugghieri, Lorena Spitaleri, Liceo Classico “Ven. I. Capizzi”, Bronte (CT)

* Bau-Lele e la scatola, Gabriele Tarantino, Liceo Classico Convitto Nazionale “G. Falcone”, Palermo

* Come una foglia in un mare in tempesta, Sara Anfuso, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* L’alba di ogni giorno, Anna Pecorino, Liceo Scientifico “Ven. I. Capizzi”, Bronte (CT)

* La bambina seduta accanto alla stufa, Giulia Mannino, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* La donna in divisa, Paula Memushaj, Liceo Linguistico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* La maledizione del benessere, Adriana Calà Impirotta, Liceo Linguistico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* La memoria di Sasha, Michela Guidotto, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* La vittoria, Miriana Tornatore, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* Luglio 1943 – Fuga verso la salvezza, Adriana Cannata, Liceo Scientifico della comunicazione Spedalieri “Mons. A. Longhitano”, Bronte (CT)

* Mare nero, Enrico Calcagno, Emanuele Parlavecchio, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* Memorie di una madre, Ginevra Silvia Zingali, Liceo Classico “Ven. I. Capizzi”, Bronte (CT)

* Una candela nella notte, Flavia Di Silvestro, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT)

* Vecchie fotografie, Viviana Dilettoso, Liceo Linguistico “E. Medi”, Randazzo (CT)

CATEGORIA SCUOLE MEDIE INFERIORI DELLA REGIONE SICILIA

SEZIONE POESIA

Si pubblicano di seguito (in ordine alfabetico per titolo) le opere che si sono aggiudicate la pubblicazione. Tra queste, solo ed esclusivamente durante la cerimonia di premiazione finale, verranno proclamate le opere che si aggiudicheranno il primo, il secondo e il terzo posto.

* Al tempo del nonno, Vittorio Samperi, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* Armonie di festa, Elisa Spitaleri, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Feste paesane, Elisa Spartà, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* Fotografie, Maria Chiara Listo, IC “F. Maiore” Noto (SR)

* I nonni del 15/18, Carla Scala, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* I ricordi di un tempo passato, Maria Ruscica, IC “F. Maiore” Noto (SR)

* I ricordi di una foto, Marco Zermo, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* I ricordi torneranno, Gloria Galati Rando, IC “C. Levi”, Maniace (CT)

* Il bisnonno innamorato, Flavia Genovese, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* La guerra, Roberta Castiglione, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* La nonna mi racconta, Giovanni Patorniti, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* La porta dei ricordi, Francesca Marta Paparo, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* Lontan tempo, Giuseppe Ruberto, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* Ora sei (pennino e calamaio), Saverio Sangani, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* Per non dimenticare, Daria Longhitano, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Ricordi di guerra, Giulio Longhitano, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Ricordo di un’amicizia, Francesca Bernardo, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* Ripenso al passato, Vittorio Scarfalloto, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Tempo di guerra, Alessia Messineo, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Un grande silenzio, Roberta Marsala SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Un tuffo nel passato, Maria Letizia Citriglia, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Un tuffo nel passato, Ylenia Spitaleri, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

SEZIONE RACCONTO

Si pubblicano di seguito (in ordine alfabetico per titolo) le opere che si sono aggiudicate la pubblicazione. Tra queste, solo ed esclusivamente durante la cerimonia di premiazione finale, verranno proclamate le opere che si aggiudicheranno il primo, il secondo e il terzo posto.

* Ai miei tempi… Gaia Milazzo, Gloria Milazzo, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Amore dal fronte, Sveva Rizzotto, IC “M. Montessori”, Caltagirone (CT)

* Ascolto… e il mio cuore amaramente sussulta nel passato, Giovanni Spartà, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* Idrija, Tommaso Maria Panasidi, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* La “manicula”, Nino Greco, IC Giarre, Giarre (CT)

* La guerra ti viene a cercare, Massimo Musumeci, IC Giarre, Giarre (CT)

* Mestieri antichi, Gloria Bonfiglio, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Un matrimonio da combinare, Martina Mancari, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Un triste ricordo, Paola Longhitano, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

* Una ferita indelebile, Virginia Lanza, IC “E. De Amicis”, Randazzo (CT)

* Una vecchia scatola di latta, Giulia Zuccarà, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

___________________________________________________________________________

PREMI SPECIALI

PUBBLICAZIONE GRATUITA “LA TUA OPERA NEL CASSETTO”, in collaborazione con la testata giornalistica online “LiveSicilia Catania”

Rosa di concorrenti (in ordine alfabetico per nome), residenti nella regione Sicilia che hanno partecipato nella categoria “Nazionale” e/o nella categoria “Scuole Medie Superiori della regione Sicilia”, sezioni racconto o poesia, e che hanno barrato l’apposita casella nella scheda 1, a cui viene chiesto l’invio dell’estratto (o abstract) di un loro racconto inedito o di alcune loro poesie inedite (quindi opere che possono o meno essere legate alla tematica del Premio Themis). La redazione di LiveSicilia Catania, coordinata dal giornalista Antonio Condorelli, dopo aver valutato gli estratti o le poesie così pervenute (i concorrenti saranno contattati dall’Associazione per le modalità di invio), decreterà l’autore che si aggiudica la pubblicazione gratuita della propria opera.

Il nome dell’autore vincitore verrà proclamato solo ed esclusivamente durante la cerimonia di premiazione.

Adriana Calà Impirotta, Liceo Linguistico “E. Medi”, Randazzo (CT) - La maledizione del benessere

Angela Dipasquale, Chiaramonte Gulfi (RG) - Souvenir

Antonio Michele Paladino, Tremestieri Etneo (CT) - È la vita che fa freddo

Carmelo Di Stefano, Modica (RG) - Ciclo

Carmelo Sessa, Avola (SR) - Sogno antico

Daniela Guercio, Cefalù (PA) - Mentre chiudo gli occhi (poesia), Il dolore del passato (racconto)

Enrico Calcagno, Emanuele Parlavecchio, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT) - Mare nero

Flavia Di Silvestro, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT) - Una candela nella notte

Gaetano Lia, Monterosso Almo (RG) - Sabbenerica… Tempi passati

Giulia Mannino, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT) - La bambina seduta accanto alla stufa

Gregorio Scrima, IISS “F. Maurolico”, Messina - Il giardino delle zagare

Lorena Spitaleri, Liceo Classico “Ven. I. Capizzi”, Bronte (CT) - Amuri di Matri e servitù di mugghieri

Maria Nigrelli, Bronte (CT) - Baracani. In fuga verso la vita

Maria Tomasello, Belpasso (CT) - Un ricordo prezioso

Mariasole Galati Rando, IISS “B. Radice” CAT, Bronte (CT) - Il cuore… ricorda

Martina Caggegi, IPSSAR “G. Falcone”, Maniace (CT) - Attraverso… i ricordi di mia nonna

Michela Guidotto, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT) - La memoria di Sasha

Miriana Tornatore, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT) - La vittoria

Paula Memushaj, Liceo Linguistico “E. Medi”, Randazzo (CT) - La donna in divisa

Sara Anfuso, Liceo Classico “E. Medi”, Randazzo (CT) - Come una foglia in un mare in tempesta

PREMIO ASSOCIAZIONE CULTURALE ORIZZONTI LIBERI

Il vincitore verrà proclamato solo ed esclusivamente durante la cerimonia di premiazione

PREMIO “PROF AL TOP”

Il professore più nominato alla voce “Il mio professore di riferimento è stato” riportata nella Scheda 1 e che dunque si aggiudica il Premio “Prof al top” è risultato essere

Professoressa Pina Anastasi, SSPG “L. Castiglione”, Bronte (CT)

PREMIO “SCUOLA AL TOP”

La scuola più nominata nella Scheda 1, che dunque ha avuto il maggior numero di concorrenti e che pertanto si aggiudica il Premio “Scuola al top” è risultata essere

SSPG “Luigi Castiglione”, Bronte (CT)


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php