Live Sicilia

palzzo degli elefanti

Trojano lascia, Villari in Giunta
Bianco: "Nessun rimpasto"

VOTA
5/5
3 voti

Angelo Villari, Catania, enzo bianco, Fiorentino Trojano, giunta comunale, Politica
CATANIA - Finalmente l'ufficialità. L'unica a mancare nella notizia, che da mesi compare di tanto in tanto sui giornali, dell'avvicendamente in Giunta tra Fiorentino Trojano, che lascia, e Angelo Villari che prende il suo posto alla guida dei Servizi sociali. Stamattina, nel corso di una conferenza stampa, li ringraziamenti dei due e del sindaco Bianco e le foto di rito, con tanto di stratta di mano, hanno dunque messo a un punto ai rumors, puntualmente confermati, della staffetta nella squadra del primo cittadino.

Che non dovrebbe più cambiare, secondo quanto assicurato dal primo cittadino."La faccenda relativa alla composizione della Giunta finisce qui - ha dichiarato il sindaco Bianco. Sento parlare di rimpasto e rimpastini, ma la squadra è solida e lavora in piena armonia e non ho alcuna intenzione di cambiare alcunché".

Sarà, ma quanto accaduto ieri in aula, con una parte della maggioranza che ha votato con l'o0pposizione, facontribuendo alla "sconfitta" dell'amministrazione su un argomento chiave come il Pua, potrebbe aoprire scenari ben differe Anche se il sindaco insiste: "I consiglieri si sono espressi secondo la loro opinione - ha continuato - anche se gli emendamenti approvati mi hanno lasciato profondamente insoddisfatto".

La promessa di continuità amministrativa con il suo predecessore, dopo i ringraziamenti di rito, è quanto ha assicurato il neo assessore Villari che ha affermato di voler continuare "il grande lavoro di Trojano" al quale si appoggerà, in un primo momento, proprio per proseguire nell'azione avviata. Di passi in avanti ha parlato, invece, Trojano. "Credo - ha detto - che con il lavoro avviato abbiamo portato Catania su livelli differenti che ci fanno fare un piccolo passo avanti".

 

 

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php