Live Sicilia

Sulla Paternò-Catania

Ancora sangue sulla Statale 121
Muore 21enne paternese

incidente mortale, paternò, paternò catania, Cronaca

La tragedia è avvenuta la notte scorsa: a perder la vita Salvatore Mirenda che era alla guida della sua Lancia Y. (Nella foto di Video Star, il luogo dell'incidente e la vittima)

VOTA
2.7/5
14 voti

PATERNO'. Salvatore Mirenda era ancora in vita quando sono arrivati i soccorsi: ma le profonde ferite riportate non gli hanno, purtroppo, lasciato scampo. Il 21enne paternese è morto durante il tragitto in ambulanza nonostate il tentativo disperati del personale medico del 118 di salvarlo. Ancora sangue sulla Statale 121, quella che collega Paternò a Catania: la famigerata Superstrada. La tragedia si è compiuta attono alle 3 della notte scorsa. Aecondo una prima ricostruzione dei fatti, la Lancia Y condotta dal 21enne sarebbe schizzata via come una scheggia impazzita addosso al guard-rail dello spartitraffico ribaltandosi sul lato del guidatore. Un impatto terribile. Ci troviamo a poche centinaia di metri dallo svincolo che immette  direttamente a Paternò: Salvatore Mirenda stava rientrando dal capoluogo etneo.

Sul posto, si sono portati anche carabinieri e vigili del fuoco, oltre come detto agli operatori del 118. Ma la corsa verso il vicino ospedale Santissimo Salvatore si è rivelata inutile: per il 21enne non c'è stato nulla da fare. Forse una distrazione fatale o un colpo di sonno o, ancora, una qualcosa o qualcuno che ha mandato fuori strada il giovane alla base di un incidente devastante. Di certo, un'altra tragedia, un'altra morte lungo un'arteria stradale che assieme al prolungamento della 284 costituice una delle strade certamente tra le più pericolose dell'isola.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento