Live Sicilia

welfare

Centri diurni, Trojano:
"Lavoriamo per evitare chiusura"

VOTA
0/5
0 voti

Catania, centri diurni, Fiorentino Trojano
CATANIA - “Stiamo lavorando per evitare la chiusura deicentri diurni per anziani e riusciremo nel nostro intento". Lo ha detto l’assessore al Welfare del Comune di Catania Fiorentino Trojano, spiegando che questo servizio “non rientra tra quelli ritenuti obbligatori dall’attuale normativa”. “Il Piano di rientro approntato dalla precedente Amministrazione – ha spiegato Trojano – prevede un taglio di due milioni e mezzo di euro sul bilancio dei Servizi sociali. Noi, così come abbiamo fatto con gli Asili nido, piuttosto che eliminare il servizio, stiamo trovando soluzioni per mantenerlo contenendo al massimo i costi. Sul tavolo abbiamo diverse ipotesi che stiamo valutando e che discuteremo con i rappresentanti degli stessi centri diurni e dei sindacati. Soltanto puntando sull’innovazione, però, e con un contributo di responsabilità da parte di tutti, potremoconciliare la drastica riduzione delle risorse finanziarie con la qualità del servizio. E arroccarsi sulla difesa di posizioni del passato non porta a nulla”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php