Live Sicilia

A SAN GIOVANNI GALERMO

Scene da Arancia Meccanica
Compra erba e le distruggono l'auto

arancia meccanica, Catania, marijuana, raid punitivo, spaccio catania, Cronaca
Il lunotto posteriore completamente frantumato

E' successo intorno alla mezzanotte di ieri. Una giovane è andata da sola in Via Ustica a comprare una stecca, ma qualcosa è andato storto durante il pagamento. Ha tentato di fuggire, ma è stata circondata almeno da 30 persone che l'hanno aggredita. Il raid punitivo si è fermato solo all'arrivo dei carabinieri. LE FOTO

 

VOTA
3.4/5
5 voti

CATANIA. Si è ritrovata l’auto completamente distrutta al termine di una folle fuga e dopo essersi avventurata tra le vie del quartiere di San Giovanni Galermo evidentemente alla ricerca di un pò di marijuana. Una scena quasi da Arancia Meccanica con decine di persone “concentrate” a distruggere vetri e carrozzeria dell’utilitaria con la quale la giovane era arrivata in via Ustica. Una prima ricostruzione dei fatti parla dell’acquisto di una stecca di “erba” che la ragazza aveva appena acquistato. Da lì in poi è scattato una sorta di litigio con il pusher per via - parrebbe - di un sbagliato conferimento del resto: qualche parola di troppo, qualche spintone, ed una volta capito che le cose stavano mettendosi male la ragazza risale in macchina e fila via. Ma dopo un breve inseguimento la vettura della giovane è stata prima raggiunta e poi attorniata, circondata, da ciclomotori e scooter ed, infine, bloccata.

Un’ira collettiva con una trentina di persone che si sarebbero scagliate contro l'utilitaria iniziando a urtare, spaccare e distruggere carrozzeria, parabrezza e finestrini della Chevrolet. L'arrivo tempestivo di quattro gazzelle dei carabinieri ha probabilmente evitato il peggio e fatto dileguare a velocità il drappello di persone fuggiti via, sembrerebbe, tra i vicini palazzi di via Ustica e Capo Passero. Per la cronaca, i carabinieri hanno soccorso la giovane, in visibile stato di shock, con alcune escoriazioni al corpo: lievi ferite, per fortuna non gravi.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento