Live Sicilia

ACI CASTELLO

Minaccia la sorella con il crick
e dopo le dà a fuoco l'auto

VOTA
0/5
0 voti

aci castello, acireale, carabinieri, Catania, minaccia sorella, Cronaca
ACIREALE - La carcassa di un'auto bruciata. Questa è la traccia di una lite familiare ad Aci Castello. Un 34enne si è presentato a casa della sorella e l'ha minacciata con un crick: qualcosa ha scatenato però una sorta di raputs tanto che l'uomo è andato in strada ed ha appiccato il fuoco sull'auto della donna.

Immediato l'intervento dei vigili del fuoco che ha evitato il propagarsi delle fiamme alle vetture vicinie e ai palazzi adiacenti. I carabinieri, arrivati sul posto, hanno invece cercato di calmare il 34enne trovato a bordo della propria auto in sosta nei pressi dell'appartamento della sorella. I militari lo hanno invitato a scendere: la reazione dell'uomo però è stata repentina e violenta culminata addiritttura in una colluttazione. Il giovane castellese, (E.G.S le iniziali) è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Restano oscuri i motivi che hanno scatenato la lite in famiglia.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php