Live Sicilia

Il passaggio di consegne

Paternò, il Com va al Comune
Ospiterà anche la Finanza

VOTA
5/5
2 voti

com, guardia di finanza, paternò, regione, Politica
CATANIA. Il passaggio di consegne è avvenuto questa mattina. Il Com di Paternò, finanziato e costruito cinque anni or sono attraverso un finanziamento della Protezione civile regionale, passa di proprietà dal governo isolano all’amministrazione comunale. Un iter di consegna, fortemente voluto dall’attuale giunta paternese. E tutto questo, per almeno due ordini di motivi.

Il primo: il Com nel corso di questi anni è stato letteralmente devastato. Preso di mira da vandali senza scrupoli che lo hanno semi-demolito distruggendo le spesse vetrate, divelto il grande portone d’ingresso, rubato cavi di rame, saccheggiato persino la recinzione. L’obiettivo è adesso quello di recuperalo per ospitare gli uffici legati alle emergenze. Resta, però, irrisolto un nodo essenziale: quello di reperire i fondi per gli arredi ed il ripristino della struttura.

Il secondo: il Com è dislocato su due piani. In quello superiore potrebbe essere ospitata la Compagnia della Guardia di Finanza di Paternò che non sarebbe più “soltanto” tenenza. La notizia è trapelata in via informale nella consegna avvenuta stamane tra il funzionario della Regione, Antonino Giaconia, il sindaco Mauro Mangano e l’assessore Alessandro Cavallaro.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php