Live Sicilia

SONO INTERVENUTI I CARABINIERI

Aggressione in Corso Sicilia
Accoltellato un ivoriano

VOTA
0/5
0 voti

aggressione, Catania, corso sicilia, ivoriano, Cronaca
CATANIA - Un aggressione in pieno centro storico, in Corso Sicilia. Un immigrato proveniente dalla Costa D'Avorio è stato accoltellato questa mattina da un catanese (V.S. le iniziali) di 39 anni. L'immigrato, D.B. 29 anni, è stato avvicinato dal catanese che ha iniziato a fargli alcune domande sulla sua religione. "Sei musulmano?" "Si" ha risposto l'ivoriano, poi il secondo quesito: "Sei nigeriano", no ha risposto il 29 enne. Il diniego ha scatenato un raptus nel catanese che ha sfoderato un coltello da cucina e ha iniziato a colpire l'ivoriano al volto. Un fendente a punta rotonda, con il manico in plastica, uno di quelli che usiamo ogni giorno a tavola, l'immigrato si è difeso con una pietra che ha trovato vicino al marciapiede, all'altezza del civico 71 di Corso Sicilia ed ha ferito il 39enne, che ha avuto passato alcuni disturbi psicologici.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avvertito i soccorsi. Una volta arrivata l'ambulanza i due sono stati condotti all'ospedale Garibaldi. All'Ivoriano è stato diagnosticata una prognosi di 5 giorni per ferite al cuoio capelluto, al viso e al polso. L'italiano ha una ferita all'arcata sopraciliare. Mentre l'aggredito sarà dimesso, il 39enne rimarrà in ospedale nel reparto di psichiatria.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php