Live Sicilia

LE TENSIONI DEL MEGAFONO

Caudo: "Solo false dietrologie,
Bosco ha tutta la mia stima"

VOTA
3/5
2 voti

amministrative 2013, bianco, bosco, Catania, caudo, megafono, Politica
CATANIA - “Nessun mal di pancia, ne malumori all’interno del Megafono etneo ma solo necessità di potenziare il dialogo con Enzo Bianco su questioni che nulla hanno a che fare con l' unità di pensiero del Megafono quanto con i rapporti tra i diversi soggetti della coalizione con il candidato Sindaco.” Ci tiene a ribadirlo con forza il coordinatore provinciale, Giuseppe Caudo, che stempera polemiche generate solo da chi –sostiene- teme la presenza del movimento all’interno della coalizione che sostiene il candidato sindaco Enzo Bianco.

“Chi pensa di dividere il gruppo ipotizzando false dietrologie e polemiche sulla scelta dei nomi degli assessori designati da Enzo Bianco , perde solo tempo e non ha tenuto conto della mia profonda stima nei confronti dell’Ingegnere Luigi Bosco che io stesso ho proposto alla dirigenza del movimento in tempi non sospetti . Sono certo, lo ribadisco nuovamente, che la sua professionalità, lealtà e correttezza sapranno dare uno sprint determinante allo sviluppo di Catania”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php