Live Sicilia

Acitrezza

Nauta 2013
E' l'ora di salpare

VOTA
5/5
1 voto

acitrezza, barche, Catania, nauta, navi, porto, porto acitrezza, Zapping

Nauta, Salone Nautico del Mediterraneo



ACI TREZZA – E’ stato un vero anticipo d’estate quello regalato dall’ultima giornata del Salone nautico mediterraneo, al Porto di Aci Trezza: una leggera brezza marina e un clima di relax domenicale hanno fatto da cornice alla conclusione della diciassettesima edizione di Nauta, «un grande risultato raggiunto oltre ogni più rosea aspettativa», afferma entusiasta il direttore di Eurofiere Alessandro Lanzafame che aggiunge: «E’ stata una scommessa particolarmente importante per noi, a metà strada tra la voglia di riprendere da dove eravamo rimasti e il coraggio di guardare avanti, facendo leva sui punti di forza della nostra attività. Con sobrietà e lungimiranza abbiamo raggiunto un ottimo risultato, in termini di affluenza e scelta della location. Ne sono la prova le migliaia di visitatori, l’attenzione mostrata da parte delle Istituzioni locali e regionali, la soddisfazione degli espositori. Abbiamo ripreso a navigare, il vento è cambiato ed è tornato favorevole».

Una cornice resa ancora più glamour e invitante dall’esclusivo shooting fotografico organizzato dalla squadra di “Modhair” guidata da Antonio Cristaldi, che stamattina (5 maggio) ha portato la bellezza e la freschezza di cinque giovani modelle tra il lusso e la mondanità degli yacht presenti a Nauta. «Un omaggio a due forme di eleganza diverse, quella femminile e quella delle imbarcazioni cinque stelle – spiega Antonio Cristaldi – con un occhio di riguardo ai signori uomini, a cui abbiamo dedicato un invito molto speciale, in perfetto stile marinaro, come solo Nauta consente di fare».

Giornata ricca di spunti, di offerte e di esperienze: come quella delle prove gratuite con Windsurf, lungo il litorale che bagna i Faraglioni.

«Anche quest’anno – conclude Lanzafame - ci siamo distinti per la presenza dei brand più prestigiosi della nautica nazionale e internazionale, uniti alla consulenza e all’assistenza dei migliori espositori. Tutto, riuscendo ad abbinare il lusso delle imbarcazioni con il rispetto per l’ambiente, seguendo il mood del riuso “eco friendly” che aiuta a rilanciare il settore nautico attraverso un nuovo mercato.»

Il Salone vanta il patrocinio della Regione Siciliana (assessorati al Turismo, al Territorio e Ambiente), Area Marina protetta delle Isole Ciclopi, del Comune di Aci Castello e di A.G.T. Multiservizi. Un ringraziamento va alla Capitaneria di Porto e all’Ammiraglio Domenico De Michele.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php