Live Sicilia

in piazza Manganelli

Poliziotta libera si difende da scippo
e fa arrestare l'aggressore

VOTA
0/5
0 voti

Catania, poliziotta scippata, Squadra Mobile, Cronaca
CATANIA - Nel pomeriggio di ieri, un’agente in servizio presso la Questura di Catania, libera dal servizio, mentre transitava a piedi da questa piazza Manganelli veniva afferrata da tergo da un individuo che cercava di scipparle la borsa. La reazione della poliziotta risultava efficace tanto che l’uomo, nonostante l’avesse afferrata per i capelli e le avesse mollato un ceffone nel tentativo di farle cedere la borsa, si dava alla fuga per le vie limitrofe. La donna attirava l’attenzione di una pattuglia motomontata dei “CONDOR”che, poco distante, esattamente in via Coppola grazie alle precise descirizioni fisico-somatiche e di abbigliamento riusciva ad individuarlo. Questi che camminava in maniera sospetta tra le auto in sosta, tentava di defilarsi ma veniva prontamente bloccato e condotto presso gli uffici della Squadra Mobile, ove la poliziotta lo riconosceva quale autore della tentata rapina in suo danno. Espletate le formalità di rito, Cantarella è stato associato presso la casa circondariale di “Piazza Lanza” a disposizione dell’A.G.

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php