Live Sicilia

Verso le comunali

L'Articolo 4 si divide
Stancanelli o Bianco?

VOTA
2.3/5
3 voti

articolo 4, enzo bianco, lino leanza, luca sammartino, Pippo Nicotra, raffaele stancanelli, valeria sudano, Politica
CATANIA - Le comunali di Catania saranno la prima sfida elettorale per il nuovo soggetto politico 'Articolo 4' nato dal divorzio di Lino Leanza dall'Udc. La presentazione ufficiale è stata organizzata per sabato prossimo al teatro Abc. Sarà anche il giorno in cui si farà il nome del candidato sindaco che gli ex centristi decideranno di appoggiare. Appena nati, ma già spaccati. Fonti molto vicini al movimento parlano di due linee di pensiero completamente opposte.
I fronti sarebbero composti da una parte Lino Leanza e Luca Sammartino che vorrebbero sostenere Enzo Bianco e dall'altra Valeria Sudano e Pippo Nicotra che tendono per supportare il primo cittadino uscente Raffaele Stancanelli.

La dialettica interna al momento è in stand by: i quattro deputati regionali, infatti, sono concentrati nei lavori dell'Assemblea regionale siciliana. Una volta, però, approvata la finanziaria regionale ci saranno due giorni di confronto e dibattito per arrivare a un accordo. Sono scelte che, sicuramente, metteranno in luce i progetti e il percorso (anche sulle future alleanze) che Articolo 4 vorrà fare, soprattutto in merito alla coalizione in cui inserirsi.

Bianco o Stancanelli? La decisione è delicata, perché durante il "battesimo" di un nuovo soggetto politico "puntare" sul cavallo vincente è quasi "fondamentale". Centrare la vittoria alle comunali, in questa fase di lancio, è un obiettivo da non trascurare. Pochi giorni fa, in un'intervista a LiveSiciliaCatania, per Francesco Marano, coordinatore politico della campagna elettorale di Enzo Bianco, il sostegno di Leanza era una sicurezza, mancava solo la formalità dell'ufficializzazione.

Il deputato regionale, però, nell'ultimo anno ci ha abituato ai suoi colpi di scena. L'unica certezza al momento è che c'è voglia di costruire e di lavorare. Il cinguettio su twitter di Lino Leanza mette questo obiettivo come pilastro: "Parte Articolo 4 , tanta attenzione, molta curiosità, un po' d'invidia ma soprattutto tanta voglia di fare bene". Vedremo se questa voglia di far bene a Palazzo degli Elefanti porta il nome di Enzo Bianco o di Raffaele Stancanelli.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php