Live Sicilia

Rugby Serie A2

L’Amatori non si ferma più
Vittoria anche ad Avezzano

VOTA
0/5
0 voti

amatori catania, avezzano, serie a2, Sport
AVEZZANO (AQ) - Prosegue il momento d’oro dell’Amatori Catania, vittorioso anche oggi in trasferta ad Avezzano contro l’ultima della classe. Successo 32-24 sul terreno di gioco abruzzese, al termine di un match ricco di emozioni e capovolgimenti di fronte in cui gli etnei hanno preso il sopravvento nella ripresa pur non disputando una gara impeccabile. Terza vittoria consecutiva, la seconda lontano dal Goretti, che fa seguito alla prima affermazione esterna nel recupero di Torino di una settimana fa. Con i 5 punti odierni i biancorossi di Ezio Vittorio sono saliti addirittura al quinto posto agganciando l’Amatori Alghero, dando seguito ulteriormente alla scalata in classifica dell’ultimo periodo. 14 punti nelle ultime tre settimane (+10 sul quart’ultimo posto) che hanno permesso all’Amatori di abbandonare le sabbie mobili della bassa classifica, portandosi con merito in zona tranquilla così da poter programmare e gestire al meglio la parte finale della stagione.

Non è stato un Amatori Catania perfetto specie nella prima frazione. Inizio difficile, infatti, per gli etnei, lenti e disattenti nella prima mezz’ora in cui hanno concesso tanto ai non trascendentali abruzzesi. Nella parte finale del primo tempo è salito in cattedra l’ottimo Borina, che, sul parziale di 16-3 in favore dei padroni di casa, ha dapprima trasformato la meta di Vasta e, a pochi istanti, dall’intervallo ha schiacciato in meta il punto del sorpasso: 16-17 al riposo. Nella ripresa, diversamente da quanto era accaduto nel primo tempo, avvio folgorante dei biancorossi che con l’imprendibile Borina ed il nuovo entrato Montedoro hanno spento le velleità dell’Avezzano, gestendo bene sino al termine il vantaggio. Nemmeno la soddisfazione del punto di bonus per i padroni di casa, che forse per il carattere e l’orgoglio messo in campo l’avrebbero pure meritato.

Il tabellino del match (14ª giornata – Serie A girone 2):

AVEZZANO RUGBY – AMATORI CATANIA 24 - 32 (16-17)

Avezzano: Thomsen, Bernetti (57’ Taccone), Colaiuda, Lanciotti S., Rossi (60’ De Luca), Lanciotti R., Guardiano, Farina, Babbo, Bonomo, Mercurio, Mancinelli, Ranalletta (40’ Cofini), Burca (40’ Crucitti), Di Cintio. A disposizione: Volpe, Pulsoni, Santangelo, Betetto. All. Carlo Pratichetti.

Amatori Catania: Camino, Di Paola, Corona, Zappalà, Borina, Gorgone, Parisi, Ferrara, Vasta, Palmieri, Fassari, Guglielmino G., Guglielmino F., Delfino, Venturino. A Disposizione: Ardito, Vinti, Ruscica, Gravagna, Montedoro, Moncada. All. Ezio Vittorio.

Marcatori: I Tempo: 8’ c.p. Thomsen (3-0); 15’ c.p. Borina (3-3); 17’ c.p. Thomsen (6-3); 22’ m. Colaiuda, tr. Thomsen (13-3); 27’ c.p. Thomsen (16-3); 30’ m. Vasta, tr. Borina (16-10); 40’ m. Borina, tr. Borina (16-17). II Tempo: 2’ c.p. Thomsen (19-17); 12’ m. Borina, tr. Borina (19-24); 16’ m. Montedoro (19-29); 25’ m. Thomsen (24-29); 27’ c.p. Borina (24-32).

Arbitro: De Martino.

Cartellini gialli: 2’ Corona (Amatori Catania), 10’ Ranalletta (Avezzano); 59’ Guardiano (Avezzano), 75’ Taccone (Avezzano). Cartellini Rossi: 75’ Parisi (Amatori Catania).

Man of the match: Borina (Amatori Catania).

Spettatori: 150 circa. Punti conquistati: Avezzano 0, Amatori Catania 5.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php