Live Sicilia

sabato la presentazione

I volti dell'India
Nel libro di Patrizia Caiffa

VOTA
5/5
3 voti

Catania, Indian emoticons, libreria vicolo stretto, Patrizia Caiffa, Zapping
CATANIA - Sabato 16 febbraio presso la libreria “Vicolo Stretto”( Via Santa Filomena, 38 Catania) verrà presentato il libro della giornalista e scrittrice Patrizia Caiffa “Indian emoticons” (Edizioni Haiku, 2012), raccolta di “emoticons” nate nei diversi viaggi intrapresi dall’autrice attraverso i volti, le lingue e i colori del sub-continente indiano. Alla serata interverranno, insieme all'autrice, Giulia Guerrini, insegnante di Yoga Kundalini e Shirim Demma.

“Quanti ricordi affiorano tra tè neri e cardamomo, bricchi fumanti e latte versato. Poco oltre, Sandee, capelli raccolti e una striscia di henné che rivela gli anni, frigge samosa e impasta chapati per i pescatori che arrivano dal porto. Abita là da tempo, ed è già nonna”.

 

 

“Da quando hai gettato il tuo cuore nel fiume ogni tanto ti osservo, di nascosto. Raccogli una pietra da terra e la lanci con rabbia, creando tra le papere lo scompiglio starnazzante di un secondo. È la sola ribellione che ti resta, l’istante di un amore”.

 

 

Sguardi, emozioni, storie e cronache di viaggio in un mondo, un sub-continente, che conta un miliardo e 200 milioni di volti, lingue, culture e tradizioni differenti. Potremmo attraversare l’India in lungo e in largo, descriverla, provare esperienze terrene o spirituali, e nonostante questo vivere ogni volta suggestioni sempre nuove. Soltanto arrendendosi all’India, ai suoi colori, alla sua magia, sarà davvero possibile raccontarla, nel realizzare che mai si potrà comprenderla pienamente. Un libro che vuole cogliere e restituire emozioni fuggevoli e profondissime, sensazioni da imprimere rapidamente dalla pelle al cuore, con un linguaggio che sia efficace e immediato. Il titolo "Indian Emoticons" è un gioco di parole che fa riferimento alle emozioni vissute in India, che vengono qui riportate in una chiave giovane, veloce e leggera. Racconti come "emoticons", immagini di volti in movimento.

 

 

Lo stile è emozionale, semplice, essenziale, teso a suscitare curiosità, ma al tempo stesso con numerosi contenuti seri e impegnati. Un assaggio dell’India che rivela l’antico e il moderno che convivono, disegnando di volta in volta “emoticons” diverse che sorridono, gioiscono, si rattristano, riflettono, sognano, si disperano, sperano. Spunti per invitare il lettore a percorrere da sé il proprio viaggio di scoperta in questa terra affascinante.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php