Live Sicilia

Nera e dintorni

Picchiano uomo per 200 euro
Beccati grazie ai cittadini

VOTA
2.1/5
7 voti

carabinieri, grammichele, sicurezza, Cronaca, Le firme
GRAMMICHELE - Iniziano a intravedersi i frutti dell’incremento dei controlli sul territorio da parte delle forze dell’ordine, dopo la convocazione del Consiglio comunale straordinario sulla sicurezza. L’aumento degli uomini e la maggiore presenza delle forze di polizia nella circoscrizione di Grammichele, ha infatti consentito ai Carabinieri della locale Stazione di arrestare due giovani pregiudicati Giuseppe Alfredo Tornello e Frenk Di Stefano, rispettivamente di 18 e 19 anni che, nella notte fra sabato e domenica, hanno fatto irruzione all’interno di un bar ristorante del centro storico del comune, nel corso di una festa di carnevale.

Una volta individuato l’organizzatore del ricevimento, i due giovani lo hanno minacciato per costringerlo a consegnargli 200 euro e, al rifiuto di questi, lo hanno percosso seguendolo fino al parcheggio esterno dove hanno iniziato ad accanirsi sulla sua automobile, coinvolgendo una terza persone, nel frattempo intervenuta per difendere il malcapitato organizzatore. Immediato l’intervento dei Carabinieri, allertati anche dai cittadini di Grammichele, i quali, seguendo l’invito del Prefetto di Catania, hanno chiesto l’intervento al 112 e hanno poi denunciato i fatti ai militari.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php