Live Sicilia

Rugby Serie A2

L'Amatori sbanca Torino
Primo acuto in trasferta

VOTA
0/5
0 voti

amatori catania, Cus Torino, rugby, Sport
TORINO. Sfatato finalmente il tabù trasferta per l’Amatori Catania che per la prima volta in stagione torna con la vittoria e soprattutto i punti dopo una gara in campo esterno. Affermazione per 13-11 sul terreno del quotato Cus Torino, in cui milita una vecchia conoscenza del rugby catanese, il tallonatore Vittorio Lo Faro, ex San Gregorio Catania. Successo importante sia sotto il profilo del morale, sia nell’economia di un campionato che sinora aveva visto i biancorossi sempre sconfitti lontano dal Goretti ed a quota zero punti conquistati in trasferta. Sorride anche la classifica, dove l’Amatori risale sino al sesto posto agganciando Capoterra a quota 29 punti. Grazie alle ultime due vittorie consecutive, infatti, gli etnei hanno allontanato le posizioni traballanti del fondo classifica, scavando un solco di ben sei lunghezze dal quart’ultimo posto occupato dal Cus Padova.

Buona la prima, dunque, delle due gare di recupero che attendevano l’Amatori Catania. Il match contro il Cus Torino non si era giocato nel novembre scorso a causa dei lavori sulla pista dell’aeroporto di Fontanarossa, che avevano portato allo slittamento della gara per questioni logistiche, così come quella di Badia (settima giornata) che sarà recuperata il prossimo 24 febbraio. Nel prossimo week end, invece, l’Amatori Catania avrà a disposizione la possibilità di calare il tris di successi, considerando che gli etnei saranno impegnati ancora in trasferta ma in casa del fanalino di coda Avezzano.

Il tabellino del match (recupero 6ª giornata – Serie A girone 2):

CUS TORINO RUGBY vs AMATORI SPORT CATANIA 11-13 (3-10)

Marcatori: Primo tempo: 20' c.p. D'Angelo (3-0); 23' meta Borina, tr. Borina (3-7); 36' c.p. Borina (3-10). Secondo tempo: 9' c.p. D'Angelo (6-10); 36' meta D'Angelo (11-10); 41' c.p. Borina (11-13).

Cus Torino: 15 D'Angelo, 14 Baire (45' st Musso), 13 Monfrino, 12 Heymans, 11 C. Lo Greco (5' st Falasca), 10 Forte, 9 Tinebra, 8 Leo, 7 Alparone (5' st Amadio), 6 Merlino, 5, Narcisi, 4 Malvagna (13' st Nicita, 21' st Malvagna), 3 Iacob, Lo Faro (5' st Martina), Modonutto. A disposizione: Garbet, S. Lo Greco, Valenti. All.: Regan Sue.

Amatori Catania: 15 Camino, 14 Di Paola, 13 Corona, 12 Zappalà, 11 Borina, 10 Gorgone, 9 Parisi, 7 Rechichi, 8 Vasta, 6 Palmieri, 4 Grimaldi (3' st Leonardi), 5 Ferrara (33' st Ardito), 3 F. Guglielmino, 2 Delfino, 1 G. Guglielmino. A disposizione: Vinti, Fassari, Ruscica, Gravagna, Montedoro. All.: Ignazio Vittorio.

Arbitro: Bono (Brescia). Assistenti: Borsetto (Varese), Vassallo (Genova).

Cartellini: Borina (Amatori Catania), Iacob (Cus Torino), G. Guglielmino (Amatori Catania).

Man of the Match: Cristian Rechichi (Amatori Catania).

Punti conquistati in classifica: Cus Torino Rugby: 1; Amatori Sport Catania: 4.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php