Live Sicilia

Salita di Sangiuliano

Torna la Cronoacchianata
Goliardia a due ruote

VOTA
5/5
1 voto

biciclette, Catania, Cronoacchianata, Salita di Sangiuliano, Catania, Zapping
Cronoacchianata Catania

il logo della Crono-acchinata di Sant'Agata



CATANIA - E' la "Salita" per eccellenza, quella che a Catania viene chiamata l'Acchianata di Sangiuliano: ecco perchè la gara goliardica organizzata per premiare il ciclista più veloce a percorrerla si chiama proprio "Crono-acchianata".
Cronoacchianata Catania

La Salita di via di Sangiuliano nella "Crono-acchianata" dell'anno scorso



Ad organizzarla, per il terzo anno consecutivo, è un gruppo di appassionati delle due ruote ed all'appuntamento - fissato via Facebook per domani mattina alle 9:30 all'angolo tra via Etnea e via di Sangiuliano - hanno già risposto in 37.


La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti (basta registrarsi qui) con bici al seguito. Non si tratta di una gara vera e propria, ma un evento sportivo auto-organizzato (i ragazzi che lo hanno ideato lo definiscono una "coincidenza organizzata") e proprio per questo la strada continuerà ad essere aperta al traffico: cronometro alla mano, vince chi inforca la bici e percorre tutta la Salita nel minor tempo possibile. L'arrivo è previsto all'incrocio con via Santa Maddalena, dove sarà proclamato il vincitore a giudizio di un divertente "occhio-finish". 

Saranno premiati i primi tre ciclisti più veloci, per ogni categoria "uomini" e "donne", e ci sarà il premio della giuria. Non si vincono coppe ma trofei artigianali, nati dalla passione per le due ruote. Un'amore per la mobilità sostenibile che entusiasma sempre più catanesi, anche grazie alla "Critical Mass" ed alle iniziative organizzate pure dal Comune.

 

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php