Live Sicilia

L'operazione della Dia

Inchiesta Nuova Ionia
Il Riesame scagiona Palumbo

VOTA
1/5
5 voti

nuova ionia, roberto palumbo, tribunale del Riesame, Cronaca
CATANIA. I suoi legali lo avevano già anticipato il giorno del blitz: “Vedrete che il nostro assistito ne uscirà pulito; si è trattato di un equivoco”. Ed a distanza di due settimane il Tribunale del Riesame ha cancellato la misura restrittiva nei confronti del responsabile tecnico della discarica gestita da Sicilia Ambiente a Dittaino, e rimasto coinvolto nell’ambito dell’operazione “Nuova Ionia”, finendo ai domiciliari.

“Il Gip ha annullato la misura restrittiva in relazione all’associazione a delinquere – spiega il legale Angela Anello del foro di Nicosia -: per le altre due è stato disposto solo l’obbligo di firma tre volte a settimana. Insomma, non c’era alcuna esigenza della custodia cautelare e ci riserviamo di far valere i diritti del mio assistito nelle opportune sedi”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php