Live Sicilia

Primavera

Catania, il derby è tuo
Palermo battuto 3-2

VOTA
5/5
1 voto

Catania, derby, palermo, primavera, Sport
PALERMO. Vittoria prestigiosa e pesantissima in chiave play-off per il Catania di Giovanni Pulvirenti, corsaro a Palermo grazie ad una prestazione tutto cuore. Un successo, giunto in rimonta dopo l’iniziale vantaggio rosanero, che certifica ancor di più la straordinarietà del campionato dei baby etnei, sempre più secondi solitari in classifica e lanciatissimi verso la fase finale del torneo “Giacinto Facchetti”. Decimo risultato utile consecutivo, di cui nove vittorie, con i cugini rosanero che adesso scivolano -6, mentre il Napoli, vittorioso ad Ascoli per 3-1, resta sempre ad una lunghezza di distanza in prima posizione.

Partita scoppiettante sin dall’avvio. Palermo in vantaggio in apertura con Aquino che illude i non tantissimi supporters rosanero presenti sulle tribune del “Santa Flavia”. Ma nemmeno il tempo di rimettere il pallone al centro del campo che Aveni mette a segno la sua undicesima rete stagionale, consolidando la sua leadership tra i marcatori rossazzurri. L’attaccante etneo è stato abile a sfruttare uno svarione difensivo dei padroni di casa, forse ancora intenti a smaltire la sbornia del vantaggio. In chiusura di primo tempo è arrivato, invece, il guizzo del centrocampista Addamo, già in odore di prima squadra, che ha ribaltato completamente la situazione portando in vantaggio il Catania.

Nella ripresa, seguita in tribuna anche dall’amministratore delegato del Palermo, Pietro Lo Monaco, i baby rossazzurri hanno subito trovato l’1-3: a segno Caruso, oggi titolare al posto di Barisic. Il Palermo nel corso del secondo tempo ha provato a rientrare in partita, ma il Catania ha controllato bene le sortite offensive rosanero mantenendo il cospicuo vantaggio. La seconda rete dei padroni di casa è arrivata solo al 3°minuto di recupero con Malele. Vittoria storica e fondamentale dei rossazzurri in casa degli acerrimi rivali rosanero, dove mai erano riusciti ad imporsi, in trasferta, proprio nel derby. Avanti così! Primavera inarrestabile...


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php