Live Sicilia

APPELLO A CROCETTA

Librino, Berretta: "Per piano città
garantire fondo ad hoc"

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Il deputato catanese del Partito Democratico, Giuseppe Berretta, chiederà al presidente della Regione Rosario Crocetta un incontro urgente per discutere del “Piano città” approvato pochi giorni fa dal ministero delle Infrastrutture, che prevede fondi per la realizzazione di opere importantissime anche a Catania, nel quartiere di Librino. “Chiederò a Crocetta un incontro immediato per risolvere il problema della mancanza di fondi da parte del Comune di Catania, fondi necessari per attingere al finanziamento complessivo stanziato dal ministero – spiega Berretta – La procedura, come emerso anche da un’interrogazione presentata a Palazzo degli Elefanti dal consigliere Francesco Navarria, prevede un co-finanziamento da parte del Comune nella misura del 10 per cento dell’intero stanziamento, pari a circa 73 milioni di euro”. “Risorse che il Comune non ha e che non possono nemmeno essere reperite con modalità alternative perché le procedure avviate dalla Giunta Stancanelli per accedere al fondo di rotazione non consentono ad esempio l’accensione di un mutuo per queste finalità”. “Il Comune di Catania è in uno stato evidente di pre-dissesto, ma dobbiamo a tutti i costi evitare che i guai finanziari dell’Ente ricadano ancora una volta sui cittadini catanesi, in particolare sugli abitanti di Librino, per decenni dimenticati da tutti – conclude l'esponente dei Democratici – Per questo chiederò alla Giunta Crocetta il massimo impegno per salvaguardare quei progetti che potranno dare a Librino l’attenzione che merita da tempo”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php