Live Sicilia

Parla il neo acquisto

Edgar Cani si presenta:
"Entusiasta del Catania"

VOTA
5/5
1 voto

catania calcio, edgar cani, sergio gasparin, Sport
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). Giornata di ufficialità:  il Catania ha acquistato l'attaccante Edgar Cani dopo che lo stesso ha risolto unilateralmente il suo precedente rapporto professionale con il Polonia Varsavia. Adesso sarà necessario attendere il trasfer internazionale che la FIFA rilascerà d'ufficio entro un mese al massimo. Cani, che ha firmato un contratto con la società rossazzurra sino al giugno 2016, ha 23 anni ed è un attaccante possente (192 cm) titolare della Nazionale albanese con cui vanta 8 presenze e 3 reti. In Italia ha già indossato le maglie di Pescara, Palermo, Ascoli, Padova, Piacenza e Modena per un totale di 90 presenze e 15 gol. Lo scorso anno, poi, nella massima serie polacca ha totalizzato 26 presenze e 11 reti, oltre a due marcature in Coppa nazionale. A Catania indosserà la maglia numero 32.

Ed allora, queste sono le sue prime dichiarazioni in rossoazzurro: "Sono molto contento si essere al Catania e sono molto motivato. Non ho avuto esitazioni e spero di riuscire a dare il meglio. Devo lavorare tanto per rimettermi a posto fisicamente in questo mese che verrà e farmi trova pronto per dare il mio contributo ai colori rossoazzurri. Sono una prima punta e cerco di creare spazi anche per gli inserimenti dei compagni; sfrutto anche la mia stazza in mezzo all'area senza tirarmi indietro mai, Lavoro costantemente per limare i miei difetti e darò tutto per questa maglia. Ho risposto con entusiasmo alla chiamata del Catania: è una squadra molto affiatata dove a prevalere e' il lavoro di gruppo. Mi hanno insegnato molto mister Colomba e l'attuale selezionatore della Nazionale albanese, De Biasi".

Accanto a lui c'e' il dg, Sergio Gasparin, che chiarisce sin da subito: "Un giocatore che viene a Catania deve sposare il nostro progetto tecnico, al di la dell'aspetto economico. Cani ha sottoscritto con noi un contratto ben al di sotto di quanto percepiva in Polonia, con una serie di bonus sul rendimento. Il giocatore ha accettato con entusiasmo di vestire il rossoazzurro, condividendo il nostro modo di fare calcio. Edgar non gioca da alcuni mesi con la sua squadra di club mentre è stato stabilmente convocato nella Nazionale albanese".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php