Live Sicilia

Ieri sera attività stromboliana dell'Etna

Terremoto nella notte
Scossa 2.4 tra Giarre e Acireale

VOTA
0/5
0 voti

acireale, Catania, etna, ingv, Ionio, scosse, terremoto, Catania, Cronaca
Terremoto

Immagine "Informazione eventi sismici e meteo"



CATANIA - La terra torna a tremare e, ieri sera, anche l'Etna è tornata a farsi sentire.
L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania ha registrato quattro scosse sismiche.

La sala operativa dell'INGV  etneo conferma a LiveSicilia Catania che tra Giarre ed Acireale, ad km a nord ovest di San Giovanni Bosco alle 3:00 della notte scorsa, una scossa di magnitudo 2.4è stata registrata ad una profondità di 5,8 km. Non si segnalano danni. Tredici minuti dopo, un'altra scossa è stata registrata ad una profondità di 21,7 km e di magnitudo 2.3: l'epicentro è stato non lontano da Fiumefreddo, Giarre, Mascali e Riposto.

La scossa più forte, di magnitudo 2.6, è stata registrata a largo del mar Ionio alle 3:43 ad una profondità di 28,7 chiometri . Circa un'ora dopo, un'altra scossa si è verificata a 29,4 km, con una magnitudo 2.2.

Anche l'Etna è tornata a dare spettacolo: a partire dalle 18:30 di ieri pomeriggio, infatti, si è verificata un'intensa attività stromboliana dalla Bocca Nuova. L'attività si è conclusa alle 00:20.

Aggiornamento h 12:27: Nessuna nuova scossa.

IN AGGIORNAMENTO


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php