Live Sicilia

Guardia di Finanza

False indennità Inps, 104 denunce
Da Paternò indicazioni a Mondovì

VOTA
0/5
0 voti

braccianti, Catania, cuneo, inps, Mondovì, paternò, Catania, Cronaca
CUNEO - Falsi braccianti per truffare l'Inps. La Guardia di finanza ha denunciato 104 persone per truffa aggravata ai danni dello Stato. Al centro dell'inchiesta un'azienda agricola con sede a Mondovì, nel cuneese, e attività nel catanese.
A capo dell'organizzazione F.M.C, residente a Paternò, che con l'aiuto di un complice disponeva assunzioni e dismissioni dei falsi braccianti per ottenere le indennità dall'Inps. Dal 2007 al 2011 l'Inps ha corrisposto circa 850 mila euro non dovuti. (fonte Ansa).


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php