Live Sicilia

La curiosità

Da Licodia a Palazzo Chigi
Salvo Fiorello si candida

VOTA
0/5
0 voti

candidato premier, Catania, elezioni, elezioni politiche, Salvatore Fiorello, Santa Maria di Licodia, Politica
SANTA MARIA DI LICODIA. Esclusione o meno, lui ci ha provato. E così assieme ai candidati premier Berlusconi, Bersani, Monti spunta fuori Salvatore Fiorello, ventotto anni domani, da Santa Maria di Licodia: famoso per essere stato l’unico, il solo ed inimitabile danzatore del ventre italiano. E’ lui il leader della lista “La rosa nera – gay di destra”. “Ma io non sono affatto gay: sono etero. Ma voglio difendere i diritti dei più deboli: i gay, per l’appunto, ma anche le donne, i bambini ed i barboni”. Salvatore Fiorello spiega di essere stato candidato “su proposta di un amico dell’avvocato Taormina:
Alessandro D’Agostini”. Ed allora, come spiegare quale sarà il programma dello show man di Licodia? “Il mio programma è semplice – prosegue – la società non aiuta i giovani che non sanno dove battere la testa? Bene, io li aiuterò”. Ed ancora: “Monti ha rovinato l’Italia. Se mi inviteranno a “Porta a porta” gli dirò “hai ridotto le famiglie italiane alla fame”. Il mio appello è: "Portiamo avanti l’Italia”.

E sulle alleanze il candidato premier etneo non ha dubbi: “Il mio sogno è lavorare a Mediaset e magari faccio l’accordo con Berlusconi”.

(Per seguire le amministrative su Twitter: #LiveEleCT)


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php