Live Sicilia

L'attaccante in salastampa

"Andremo meglio fuori casa"
Parola di Bergessio

VOTA
0/5
0 voti

bergessio, castro, Catania, serie a, Sport
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). E' tra i pezzi pregiati del sodalizio rossoazzurro cercato da mezza Serie A ma anche, e soprattutto, dall'estero. Un vero e proprio lottatore in mezzo al campo: un attaccante moderno che racconta il campionato del Catania, sino a questo momento: "Spesso facciamo la differenza proprio nel corso della ripresa, è vero. Merito della squadra, del mister e del preparatore atletico, che lavora molto bene e si vede: siamo forti anche fisicamente, reattivi e determinati. Dobbiamo continuare su questa strada: anche contro il Torino abbiamo giocato bene, pur essendo in inferiorità numerica. Il nostro obiettivo è la salvezza, anzitutto, è bene non dimenticarlo. Stiamo lavorando per arrivare a qualcosa d'importante ma è difficile dire cosa accadrà: in ogni caso, se vogliamo riuscire a migliorarci, dobbiamo vincere anche fuori casa. Contro le squadre costrette a fare punti, come il Pescara ed il Genoa, per noi diventa più difficile, ma possiamo farcela".

Eppure, questo potrebbe essere la stagione giusta per oltrepassare quota dieci marcature: "Non ci penso, adesso. Certamente spero che a Genova possa capitare l'occasione utile per fare gol, vengo da un periodo fisicamente difficile per via dell'infortunio rimediato contro la Sampdoria e non sono ancora al 100% ma va meglio". Infine, un pensiero al gruppo: forte e collaudato. Nel quale c'è anche chi prova a spiccare con tutto il suo talento: "Lucas Castro è forte e sta imparando molto e velocemente, ha un grande futuro, sarà un giocatore importante per il calcio italiano". Parola di Gonzalo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php