Live Sicilia

Commissione Attività Produttive

Aligrup all'Ars
Due i nodi

VOTA
0/5
0 voti

aligrup, angela antinoro, Bruno Marizano, Catania, Francesca Garoffolo, Catania, Economia
CATANIA  - La vertenza Aligrup arriva all'Ars. Stamani in commissione Attività produttive sono stati ascoltati esponenti di diverse sigle sindacali regionali, rappresentanti delle province di Catania e Siracusa, il capo di gabinetto dell'assessore alle Attività produttive,
Angela Antinoro, e Francesca Garoffolo, dirigente dell'assessorato al Lavoro. Nel corso della riunione sono stati affrontati i due nodi principali della vertenza: da un lato la richiesta all'assessorato al Lavoro di seguire con la massima attenzione la domanda, inoltrata al ministero del Lavoro, della cassa integrazione straordinaria; dall'altro la necessità di verificare la disponibilità delle diverse sigle della grande distribuzione organizzata (Coop, Carrefour, Ergon, Re Leone, Conad) di acquisire, separatamente, i punti vendita Aligrup in Sicilia. "Difficilmente un unico gruppo potrà rilevare tutti i punti Aligrup - dice Bruno Marziano (Pd), presidente della commissione Attività produttive all'Ars - quindi serve una soluzione unitaria in grado di coinvolgere i diversi gruppi della grande distribuzione. Ma perché ciò avvenga è necessario che l'assessorato alle Attività produttive diventi punto di riferimento nella trattativa: prendo atto con soddisfazione della disponibilità dell'assessorato di andare in questa direzione. Solo così - conclude Marziano - si potrà arrivare ad una svolta in questa vicenda e in questa vertenza".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php