Live Sicilia

esclusiva

INTERCETTAZIONE 1
Operazione Nuova Ionia

VOTA
0/5
0 voti

agliostro, Catania, dia, intercettazione, nuova omnia, procura raccolta differenziata, russo, Catania
Nella conversazione del 19.11.2008, tra il presunto mafioso Roberto Russo e tale “Gianmichele”, alla domanda su "qualcosa inerente l'umido", Russo risponde "ad Enna ... perché a Kalat non ne può ricevere ... ancora deve partire il servizio ed è già 20 giorni che scarico umido ... dici <<e come lo scarichi l'umido?>> ... Mi sono preso quello di Acireale ... gliel'ho rubato a ..incomprensibile..".

Gli investigatori analizzano questa intercettazione alla luce del dialogo del 3 dicembre 2008 tra Russo e Agrifoglio, il quale sostiene che l'Ato Joniambiente era a conoscenza del fatto che l'umido venisse importato da altri Ato.

AGRIFOGLIO torna a parlare dell'umido dicendo che "è una bella cosa".

RUSSO replica che l'importante è che' la gente cominci a farlo veramente.

AGRIFOGLIO: vediamo ... che cosa succede ... Roberto, io e lei lo sappiamo e mi basta, è

giusto?

RUSSO: che fa ..incomprensibile.. tutto per me resta ...

AGRIFOGLIO: è perché ... siccome l'A. T O. paga .. incomprensibile.. loro sanno questo qua che viene da Nicotra, da Acireale, che è a costo zero ...

RUSSO: va bene, certo.

AGRIFOGLIO: ... che fa solo, obiettivo qui ... è vantaggioso perché altri non sanno niente. RUSSO: è merda in mezzo ..incomprensibile..

AGRIFOGLIO: è merda.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php