Live Sicilia

Al Bellini

Stagione dedicata a Verdi
"Un ballo in maschera"

VOTA
0/5
0 voti

bellini, Catania, Cineopera, Dimitra Theodossiou, Josè Cura, Marcello Giordani, verdi, Catania
CATANIA - La stagione lirica 2013 del teatro Bellini di Catania parte nel segno dell'anno verdiano. L'apertura è affidata, il prossimo 19 gennaio, a 'Un ballo in maschera', di Giuseppe Verdi che mancava dal capoluogo etneo da otto anni e che il Bellini affida alla bacchetta di un grande della lirica qual è
José Cura, che da qualche tempo affianca alla sua luminosa carriera di tenore anche quella di direttore d'orchestra, alla sapiente regia di Luca Verdone, alle voci del soprano Dimitra Theodossiou e del tenore Marcello Giordani. L'opera resterà in scena per sette recite, fino al 30 gennaio. Il Bellini ha già cominciato a ricordare i duecento anni dalla nascita di Giuseppe Verdi lo scorso mese, mettendo in scena La Traviata quale ultimo titolo della Stagione 2012, e lo farà ancora nell'ottobre prossimo con Stiffelio, opera finora mai andata in scena a Catania.

L’opera verrà presentata al pubblico e alla stampa venerdi 18 gennaio 2013 alle ore 17 nel foyer del teatro, nell’ambito di Preludi all’Opera, il ciclo di conferenze sulle opere e i balletti della Stagione Lirica del “Bellini” realizzato in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania. Relatore sarà il musicologo e critico Jacopo Pellegrini. All’incontro prenderanno parte anche alcuni degli artisti impegnati nella produzione.

Nel foyer del teatro, dal 19 al 30 gennaio, sarà inoltre allestita una mostra dedicata proprio a Giuseppe Verdi e alle sue opere rappresentate nel Bellini nei suoi 123 anni di vita. L'esposizione sarà dedicata ai vari allestimenti del Ballo al Bellini mentre in ottobre saranno esposti bozzetti e figurini delle altre opere del Genio di Busseto rappresentate a Catania.

Per Cineopera, la rassegna di video e film sul mondo dell’opera che si svolge al Teatro Sangiorgi in contemporanea con la Stagione Lirica del “Bellini”, sarannodue i giovedi pomeriggio dedicati a Un ballo in maschera: domani, 10 gennaio, verrà proiettata la registrazione dell’opera andata in scena al Festival di Salisburgo con la direzione di Georg Solti.Giovedi 17 gennaio sarà proposta l’opera andata in scena all’Opera di Lipsia con la direzione di Riccardo Chailly e la regia di Ermanno Olmi. Inoltre, il 31 gennaio sarà proposto il documentario Verdi, a major film on the life and the work, del 2008. L’inizio è alle 17,30, l’ingresso è libero.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php